GARE 2021 CIRCUITO RUNNING

sabato 27 novembre 2010

2a tappa Winter Challenge 2010 – Crosio della Valle

IMG_0378Dopo la pioggia, la neve! Se settimana scorsa erano stati acqua e fango a caratterizzare la 1a tappa del Winter Challenge, oggi a Crosio è stata la volta della neve, che caduta fra la notte di Giovedì e Venerdì ha completamente imbiancato il campo di gara!

Il tracciato è il medesimo degli scorsi anni, ossia un bel circuito di circa 2,5km da ripetere due volte, molto muscolare con un fondo piuttosto sconnesso e alcuni passaggi tecnici ed impegnativi, oggi resi ancora più difficoltosi dalla presenza del manto nevoso.

Tanti davvero i nomi di spicco presenti per questa 5a edizione del “Cross della Valbossa”, dagli specialisti Finesso e Salvioni della Comense, all’inesauribile Breda, il forte Mignani, un sempre più sorprendente Vasi e poi ancora Grammatico, Porrini, Marchesin , Zampini e tanti tanti altri!

IMG_0448 Per me la corsa di oggi vuole essere più che altro un bell’allenamento e un test per capire come sto in questo periodo di “relax”, naturalmente sempre confrontandomi a denti stretti con i soliti amici/rivali di sempre! Reduce dalla disattenzione in partenza di settimana scorsa a Cadrezzate, oggi mi concentro da subito onde evitare di perdere tempo prezioso già nei primissimi metri; il risultato è una partenza decisamente migliore, anche se la sensazione è che spingano tutti come dei matti! Cerco di tenere il mio ritmo provando a non perdere ulteriore terreno da chi mi precede, e ci riesco discretamente bene; il 1° giro passa davvero molto velocemente e anche nella 2a tornata riesco a distribuire bene lo sforzo, arrivando sull’ultimo rettilineo ancora con una buona spinta tanto da avvicinarmi di molto a Biagio Cantisani ricucendo i pochi metri di vantaggio che aveva.

IMG_2162 Taglio il traguardo in 21a posizione, impiegando 19’10” per coprire i 5,35km rilevati al mio GPS; piazzamento e sensazioni peggiori rispetto ad una settimana fa, ma media leggermente migliore (3’35”/km di oggi contro i 3’37”/km di Cadrezzate) che alla fine mi lascia comunque soddisfatto. Ad imporsi su tutti è Paolo Finesso che “straccia” tutti, fermando il cronometro sui 16’48” rifilando oltre 1 minuto a Ivan Breda giunto 2° in 17’56”, mentre il podio lo chiude un super Antonio Vasi (17’59”) in grado nel finale di impensierire anche Breda. In campo femminile è Cecilia Sampietro a scrivere il proprio nome nell’albo d’oro della manifestazione, imponendosi con l’ottimo tempo di 19’52”, 2° posto per la leader del circuito Ilaria Bianchi (20’46”) che finisce però a quasi un minuto, chiude il podio Deborah Oberle in 21’03”. Per vedere e scaricare la classifica di tappa vi rimando direttamente al sito SDAM.

Per vedere qualche foto della giornata segnalo il blog CorsAmica (che ormai da 2 settimane si avvale di 2 collaboratori d’eccezzione: il mio papà settimana scorsa e la mia mamma oggi!!), la fotogallery dei Valbossa e quella di Davide Morello. Per altri commenti non mancate di visitare il blog degli Athlon Runners, oltre a quello dei Valbossa, del soxj, di Daniele, di Janine, di Ilaria e il sito dell’ Atletica Casorate, mentre in attesa dei filmati realizzati da Mario Busnelli, Franco Rancati e teleSTUDIO8, potete iniziare a gustarvi quello di Omar:




Non mi resta che ricordare a tutti il prossimo appuntamento con il Winter Challenge, che si terrà Sabato prossimo a Cardana di Besozzo, dove i 7 Laghi Runners capitanati dall’amico Ugo Fantoni daranno vita alla 2a edizione del suggestivo “Cross dei 2 pini”: non mancate!

martedì 23 novembre 2010

PSV: novità in vista per il 2011…

Era già qualche giorno che l’amico Omar “soxj” Spoti mi aveva avvisato del cambiamento in atto, ma non essendo ancora stato ufficializzato nulla ho preferito aspettare a renderlo noto; adesso direi che è arrivato il momento di svelare la novità!

Novità che riguarda le fasce d’età delle varie categorie del Piede d’Oro, che dall’anno prossimo subiranno l’ennesima modifica (ricordo che da quando è nato il circuito nell’83, questa è la 5a volta che vengono riviste).

Ben venga l’iniziativa, visto che questo era uno di quegli aspetti che personalmente ritengo andasse assolutamente sistemato, però…
…però mi chiedo: ma visto che si è deciso di cambiare, non sarebbe stato più logico adottare le categorie già in uso dalla FIDAL e universalmente riconosciute?

Comunque, queste saranno le nuove categorie che faranno la loro comparsa a partire dalla prossima stagione (prese pari pari dal blog di Omar):

news CATEGORIE MASCHILI                        CATEGORIE FEMMINILI

fino 14    (1997 in poi)                              fino 14    (1997 in poi)    
15/22    (1996-1989)                                15/25    (1996-1886)     
23/34    (1988-1977)                                26/36    (1985-1975)     
35/42    (1976-1969)                                37/46    (1974-1965)    
43/49    (1968-1962)                                47/56    (1964-1955)     
50/56    (1961-1955)                                57 oltre    (1954-…)     
57/64    (1954-1947)      
65 oltre    (1946-…)

domenica 21 novembre 2010

Premiazioni atleti Piede d’Oro anno 2010 - Varese

              HPIM4500

Come tutte le cose belle, anche questa stagione del Piede d’Oro è terminata; stamattina presso il comune di Varese è infatti andato in scena l’atto conclusivo dell’anno agonistico 2010: le meritatissime premiazioni finali degli atleti.

Come è normale che sia, l’appuntamento è stato occasione per rivedere e salutare i numerosi “amici/avversari” che per un anno intero hanno corso spalla a spalla con ognuno di noi, e con cui grazie alla comune passione per il podismo si è instaurato un vero rapporto di amicizia! Così fra una battuta e una risata, sotto l’attenta direzione dei 2 speaker Ugo Fantoni e Fernando Casu, le premiazioni sono procedute spedite con tanti riconoscimenti per tutti: dalle categorie dei più piccini a quelle dei veterani, senza scordare gli immancabili amici dell’Istituto Sacra Famiglia e tutti coloro che durante la stagione hanno collaborato dando una mano.

>>>LISTA DI TUTTI I PREMIATI<<<         >>>CLASSIFICA FINALE PSV 2010<<<        >>>ALBO D’ORO 1986/2010<<<

HPIM4542 Naturalmente come da consuetudine per il PSV, non poteva mancare lo spazio dedicato alla solidarietà. Anche quest’anno grazie al contributo di ogni singolo iscritto, l’associazione ha potuto distribuire qualche soldino in beneficienza: un assegno di 1600€ a favore della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) e un assegno da 2000€ a favore dell’Istituto Sacra Famiglia di Cocquio Trevisago. Infine ma non meno importante, il sentito ricordo di Dario Bonvini storico presidente e socio fondatore del PSV, venuto purtroppo a mancare ad inizio anno dopo una lunga e sofferta malattia.

In attesa delle foto e del filmato realizzati da Marco Frigo e prossimamente visibili sul sito del Piede d’Oro, potete trovare qualche scatto della mattinata nella mia  >>>FOTOGALLERY<<<.

DSC_0176 - Copia Per quanto mi riguarda, dal punto di vista sportivo mi posso ritenere più che soddisfatto per essere riuscito a riconfermarmi vincitore di categoria (guarda il filmato by “il Luminoso”), nonostante un infortunio che mi ha fatto compagnia per tutto l’anno, condizionandomi non poco sia in allenamento che in gara…
Dal punto di vista umano, anche meglio! Sapere che il lavoro svolto per aggiornare il mio blog, oppure per scrivere gli articoli per Varese Sport e La Prealpina è stato apprezzato, mi stimola a continuare su questa strada, cercando di raccontare e documentare sempre al meglio quella che è la mia e la vostra più grande passione!

Arrivederci al Piede d’Oro 2011, e buone corse a tutti!

P.S.
a chi fosse interessato, ricordo che domani sul quotidiano "La Provincia" e giovedì sul quotidiano "La Prealpina", verranno pubblicati i rispettivi articoli sulle premiazioni odierne.

sabato 20 novembre 2010

1a tappa Winter Challenge 2010 - Cadrezzate

Il cross del laghetto

           IMG_1135

Il Winter Challenge è ufficialmente iniziato! Oggi pomeriggio infatti in quel di Cadrezzate è andato in scena il 1° dei 4 appuntamenti con il circuito di corsa campestre Lombardo: il consueto “Cross del laghetto”, organizzato dal G.P. Miralago di Raffaele Della Pace. Giornata ideale per esaltare i 3 elementi che da sempre caratterizzano questo tipo di competizioni: il fango, il freddo e la fatica, oggi tutti presenti in gran quantità!

IMG_1099 Il percorso rispetto alle scorse edizioni è stato leggermente rimaneggiato, proprio per evitare alcune zone che a causa delle copiose piogge di questi giorni, erano più simili a delle risaie che ad un prato; ad ogni modo tracciato sempre molto impegnativo, con i soliti 2 giri di circuito da percorrere, prima di imboccare la variante finale che conduce all’arrivo posto a fianco del campo da calcio, il tutto per uno sviluppo totale di circa 5km.

Dopo la gara riservata ai più piccoli, con qualche minuto di ritardo sul programma è il nostro momento; lo sparo arriva per me in maniera improvvisa e del tutto inaspettata, tanto che colto di sorpresa vengo risucchiato nella pancia del gruppo! Complice una partenza davvero molto veloce da parte dei battistrada, ho il mio bel da fare per cercare di risalire qualche posizione, impiegando quasi tutto il 1° giro per riportarmi a ridosso del gruppetto di testa…

IMG_1137 Stranamento mi sento a mio agio, la fatica che di solito in questo genere di prove mi assale fin dai primi metri, oggi sembra non esserci! Penso fra me e me: “forse scoraggiata dal mal tempo ha deciso di restarsene a casa!” Continuo così una bella progressione che mi porta fino nella scia di Cristiano Marchesin e Marco Tiozzo, riuscendo a superare e staccare gente come Biagio Cantisani che di solito nei cross mi “massacra” sistematicamente!

Continuo davvero bene fino a metà del 2° giro, quando improvvisamente sento che le gambe cominciano a farsi più pesanti e legnose… stringo i denti, ma capisco di non essere più efficace come nelle falcate precedenti; Cristiano e Marco si allontanano, mentre Biagio da dietro rinviene pericolosamente, costringendomi a tirare un volatone finale interminabile per evitare di essere sorpassato!

154629_1621449929779_1042357696_1733315_3095711_n Chiudo in 16a posizione col tempo di 18’53 per coprire i 5,2km rilevati al mio GPS; considerando la mia ormai risaputa avversione per i fondi così muscolari, e che sono in un periodo in cui la mia condizione è ben lontana da quella ottimale, non posso che essere soddisfatto della mia prova!

La gara è vinta da Ivan Breda col tempo di 17’38”, 2a piazza per Salah Argoub in 17’50, chiude il podio Mattia Grammatico in 17’53”; in campo femminile s’impone la dominatrice della scorsa edizione del circuito Ilaria Bianchi che fa sua la vittoria in 19’58”, 2° posto per Cinzia Passera in 21’23”, mentre sul 3° gradino del podio sale Elisa Masciocchi in 21’34”. Per vedere e scaricare la classifica completa vi rimando al sito SDAM.

Per rivedersi in azione segnalo invece la fotogallery di Mario Busnelli su CorsAmica, mentre fra qualche giorno sul sito di teleSTUDIO8 sarà disponibile la sintesi video curata da Fabrizio Gulmini. Non mi resta che ricordarvi l’appuntamento con la prossima tappa del Winter Challenge, fissato per Sabato prossimo a Crosio della Valle, dove i Runners Valbossa daranno vita alla 5a edizione del “Cross della Valbossa”.

Infine ricordo che domani mattina a partire dalle 9.30 presso il comune di Varese si terranno le meritatissime premiazioni per gli atleti del Piede d’Oro 2010: naturalmente io non mancherò!!

martedì 16 novembre 2010

Tempo di cross…

La stagione dei cross è ormai cominciata! Sabato scorso è infatti andata in scena la 1a tappa del Poker Novarese a Borgo Ticino (questa la classifica completa by Oleggio2000), mentre sabato prossimo sarà Cadrezzate ad ospitare il 1° appuntamento del circuito Lombardo Winter Challenge.

L’atmosfera dei cross mi piace molto, ma non è certo il terreno dove mi esprimo meglio… ad ogni modo ho intenzione di partecipare sicuramente a qualche garetta anche come semplice allenamento, magari già recandomi questo sabato a Cadrezzate: vedremo…

Intanto ecco la lista dei cross finora resi noti che si svolgeranno nella stagione 2010-2011 nelle nostre zone (lista recuperata dal blog dell’amico Matteo Raimondi):

Sabato 20 novembre 2010 – CADREZZATE (VA) – 1° tappa Winter Challenge – 5 km
Giovedì 25 novembre 2010 – MILANO (MI) – 4 km
Sabato 27 novembre 2010 – CROSIO DELLA VALLE (VA) – 2° tappa Winter Challenge – 5 km
Domenica 28 novembre 2010 – PALAZZOLO SULL'OGLIO (BS) – 1° tappa Trofeo Monga
Sabato 4 dicembre 2010 – CARDANA (VA) – 3° tappa Winter Challenge – 5 km
Sabato 11 dicembre 2010 – CASORATE SEMPIONE (VA) – 4° tappa Winter Challenge – 5 km
Domenica 12 dicembre 2010 – OLGIATE OLONA (VA)
Domenica 12 dicembre 2010 – GRAVELLONA TOCE (VB)
Domenica 19 dicembre 2010 – BEREGUARDO (PV, da confermare) – 2° tappa Trofeo Monga
Domenica 26 dicembre 2010 – BEDISCO (NO) – 2° tappa Poker Novarese – 6km
Giovedì 6 gennaio 2011 – SAN GIORGIO SU LEGNANO (MI) – Campaccio
Sabato 15 gennaio 2011 – CAMERI (NO) – 3° tappa Poker Novarese – 6 km
Domenica 16 gennaio 2011 – CANTU' (CO, da confermare) – 3° tappa Trofeo Monga
Domenica 23 gennaio 2011 – NOVARA (NO)
Domenica 23 gennaio 2011 – CITTIGLIO (VA, Cross del Vallone) – 4° tappa Trofeo Monga
Domenica 30 gennaio 2011 – COSSATO (BI)
Domenica 6 febbraio 2011 – SAN VITTORE OLONA (MI) – Cinque Mulini
Domenica 6 febbraio 2011 - CINISELLO BALSAMO (MI) – 5° tappa Trofeo Monga
Sabato 12 febbraio 2011 – CASTELLETTO TICINO (NO) – 4° tappa Poker Novarese – 6 km
Domenica 20 febbraio 2011 – SANTHIA’ (VC)
Domenica 3 marzo 2011 – CAMERI (NO)

domenica 14 novembre 2010

Calendario Piede d’Oro 2011

64_calendario5b45d Presentato il nuovo calendario di gare 2011 del circuito podistico più famoso della provincia di Varese. Gli appuntamenti scendono a 32, riconfermate tutte le location dello scorso anno ad eccezzione di Cassinetta (Corsa di Primavera) e Daverio (Le terre di mezzo); fa il suo gradito ritorno Castiglione Olona con la 5a edizione dell’ ”Athlon Run”.

Ma ecco il >>>CALENDARIO COMPLETO PSV 2011<<<

Per tutte le altre informazioni, per il regolamento e per scaricare i moduli necessari all’iscrizione al circuito, vi rimando direttamente al sito ufficiale del Piede d’Oro.

sabato 13 novembre 2010

Pizzata Piede d’Oro

             IMG_1073

Dopo un anno di fatiche, Giovedì sera assieme a qualche amico del Piede d’Oro ci siamo trovati per festeggiare in compagnia la fine della stagione; presenti Omar “soxj”, Biagio, Marco “il luminoso”, Andrea “Jamba”, Cris, Antonello, Mario “CorsAmica”, Enrico, Antonio, Rudy “il campionissimo”, Elisa, Luca, Stefano e Marco: grazie a tutti per la bella serata!!

Per vedere qualche foto, nonchè l’immancabile clip video e leggere il commento di Mario, vi rimando al suo blog CorsAmica.

venerdì 12 novembre 2010

Trofeo metro di legno 2010: and the winner is….

Restando in tema di classifiche finali, non potevo scordarmi del mitico “Trofeo metro di legno”, che con la fine delle gare del PSV, può definitivamente incoronare il suo “vincitore”….

trofeob Incredibile ma vero! Dopo le anticipazioni di qualche mese fa, nessuno ci avrebbe scommesso un solo centesimo, e invece Taino e la sua “Dall’Ulmin all’Ulmin” sono state scalzate dal 1° posto delle gare col chilometraggio più sballato!!!

                          >>>PROMOSSE, BOCCIATE E RIMANDATE<<<

Qui sopra trovate l’elenco di tutte le gare aggiornato e diviso fra promosse, bocciate e rimandate; ricordo che il criterio che ho usato per classificarle è il seguente: ho concesso un 4% di margine fra il dato dichiarato e quello rilevato, valore scaturito tenendo conto delle tante variabili in gioco (errore dei GPS per uso civile, differenza di traiettorie rispetto a quella ideale ed errori umani). Pertanto,

the winner is…..

premiazioni-cunardo CUNARDO e la 2a edizione della “Su e giù per Cunardo” che con ben 1,4km di errore nella misurazione del tracciato, sbaraglia tutti gli avversari!! Si deve accontentare della piazza d’onore Taino (“Dall’Ulmin all’Ulmin”), mentre chiude il podio Cadrezzate (“Paola e il suo lago”). Solitamente si fanno i complimenti ai vincitori, in questo caso è meglio stendere un velo pietoso…

Scherzi a parte, direi che nonostante tutto siamo sulla strada buona; il numero di organizzazioni attente alla misurazione è nettamente superiore rispetto al numero di quelle “sbadate”, e in ogni caso anche nella lista di quelle bocciate tolte le 3 gare che si sono aggiudicate il podio, direi che gli errori ci sono ma non sono eclatanti.

Naturalmente tengo a precisare che l’intento di questa classifica non è quello di schernire chi comunque si è dato da fare per mettere in piedi una gara, ma è quello di spronare le varie organizzazzioni a migliorarsi sempre più, avendo un occhio di riguardo per un particolare (la misurazione e segnalazione dei chilometri appunto), che è tanto semplice da ottimizzare quanto importante.

mercoledì 10 novembre 2010

Ask&Run

ask&run I più attenti si saranno accorti che da qualche giorno nella colonna di sinistra del blog è comparsa una finestra dedicata all’iniziativa Ask&Run.

Cos’è Ask&Run?

Ask&Run è un progetto dedicato ai runner creato da Powerade: attraverso un team di trainer professionisti risponderanno pubblicamente alle domande che i runner pongono sul mondo della corsa a 360°, per aiutarli a migliorare la propria performance e sostenerli nel vivere al meglio la pratica sportiva.
Il progetto è da poco online attraverso un sito dedicato: www.ask-run.com dove vengono raccolte tutte le domande dei runner e le relative risposte, catalogate per preferenze e argomenti. Le domande possono essere poste sul sito ufficiale, oppure direttamente dal mio blog, digitando la propria richiesta nella finestra dedicata (la trovate nella colonna di sinistra).

Al termine del progetto (fine dicembre), verranno raccolte in un unico documento le migliori 100 domande e risposte sul running in modo da poter essere condivise con tutti gli appassionati di corsa.

martedì 9 novembre 2010

Piede d’Oro: tutti i premiati della stagione 2010

podio Ecco l’elenco con i nominativi di tutti gli atleti che verranno premiati Domenica 21 Novembre a partire dalle 9.30 presso il comune di Varese:

>>>ELENCO PREMIATI 2010 PSV<<<

Per vedere invece l’albo d’oro del Piede d’Oro, con tutti i nomi dei vincitori di categoria dal 1986 ad oggi, potete cliccare sul link qua sotto oppure sull’immaggine della coppa che trovate nella colonna di sinistra:

>>>ALBO D’ORO PIEDE D’ORO<<<

domenica 7 novembre 2010

Le Terre di mezzo - Daverio

33a e ultima tappa Piede d’Oro 2010

Ebbene si, anche quest’anno siamo arrivati in fondo al Piede d’Oro e per l’occasione è toccato a Daverio ospitare l’ultimo appuntamento 2010 del circuito di Podismo Sportivo del Varesotto; a fare gli onori di casa i Runners Valbossa che hanno dato vita alla 1a edizione della gara podistica denominata “Le Terre di mezzo” .

Oltre alle importanti concomitanze con cui si è “scontrato” l’evento (una su tutte “la mezza maratona di Busto Arsizio” - CLASSIFICA), anche il meteo non ha certo favorito gli organizzatori: una pioggia incessante iniziata a cadere già dalla notte, ha accompagnato l’intero svolgimento della corsa, condizionando sicuramente in negativo la partecipazione degli atleti che non è andata oltre le 410 unità.

Altimetria_Le Terre di mezzo Personalmente il percorso offerto per questa 1a edizione de “Le Terre di mezzo” mi è davvero piaciuto molto: tanto sterrato e un andamento impegnativo ma non impossibile; percorso che oggi è risultato particolarmente duro a causa del fango e dall’acqua, ma che in condizioni di asciutto sarebbe sicuramente stato molto più veloce e accattivante.

Dopo una settimana di stop completo e un’altra in cui ho ripreso ad allenarmi in maniera molto graduale, almeno a livello di testa ho ritrovato le giuste motivazioni e la voglia di far fatica, un po’ meno a livello fisico…

Parto infatti in maniera decisa, non risparmiandomi e mettendomi addirittura in testa a tirare; col passare dei primi chilometri mi attesto in 5a posizione, tenendo bene almeno fino all’imbocco del primo boscho: qui il terreno si fa subito pesante quasi a volermi ricordare che è ormai tempo di campestri e di scarpe chiodate…
La testa continua a dirmi di spingere e di tener duro, ma una condizione non ottimale e un terreno che non è certo il mio preferito, mi riportano rapidamente alla cruda realtà…

Vengo sfilato da Marchesin, Fontana, Argoub, Antognazza e Beltrami, restiamo tutti molto vicini, ma loro son davanti e io dietro…
Da metà gara in poi capisco che per come sto messo in questo momento, devo badare più a difendere la mia posizione da eventuali attacchi piuttosto che cercare di attaccare chi mi precede; arrivo così in prossimità dell’ultimo chilometro, davanti a me c’è un nutrito gruppetto in fila indiana, son tutti abbastanza vicini almeno fino alla 3a posizione, mentre voltandomi non vedo nessuno nelle immediate vicinanze. Ancora una volta la mia testa vorrebbe aumentare il ritmo, ma le gambe non sono d’accordo…

P1110771 Chiudo così una gara piuttosto incolore tagliando il traguardo in 10a posizione, col tempo di 38’40” necessario per coprire i 9,8km rilevati al mio GPS. Vittoria per il solito Ivan Breda, che ancora una volta ha salutato tutto il gruppone fin dalle prime battute, presentandosi in solitaria al traguardo con il tempo di 35’41”. Si conferma in grande forma la sorpresa di questa stagione 2010 Antonio Vasi che col tempo di 37’06” centra l’ennesimo 2° posto, chiude il podio Rachid Argoub in 37’43”; poi in successione: 4° Claudio Fontana (37’53”), 5° Marco Tiozzo (38’00”), 6° Cristiano Marchesin (38’04”), 7° Manuel Beltrami (38’11”), 8° Alberto Antognazza (38’18”), 9° Marco Maginzali (38’32”) e 10° Giuseppe Bollini (38’40”).
In campo femminile vittoria per Cristina Grassi in 47’55”, 2a piazza per Erica Zanella in 48’39” e gradino più basso del podio per Giuliana Novati in 48’59”; poi in successione: 4a Angiola Conte (49’19”), 5a Eugenia Vasconi (50’29”), 6a Vera Veronelli (51’26”), 7a Carla Valeri (52’07”), 8a Anna Reggiori (52’26”), 9a Cristina Albergoni (52’48”) e 10a Simona Milani (52’59”).

        >>>CLASSIFICA COMPLETA DI TAPPA<<<              >>>CLASSIFICA GENERALE PSV DOPO 33 GARE<<<

Buona l’organizzazione dei Valbossa, che nonostante le avversità meteo, hanno preparato tutto molto bene, dalla zona del ritrovo, al percorso, fino alle premiazioni finali; come già scritto bello il tracciato di questa 1a edizione de “Le Terre di mezzo”, che mi auguro possa diventare nei prossimi anni una delle tappe fisse del Piede d’Oro.

Adesso un po’ di riposo, naturalmente senza scordarsi l’ultimo appuntamento con il Piede d’Oro fissato per Domenica 21 Novembre presso il comune di Varese: stavolta però non per correre ma per godersi le meritatissime premiazioni finali di categoria (a breve pubblicherò l’elenco di tutti i vari vincitori), e poi spazio alla preparazione invernale, a qualche cross e perchè no a qualche Ammazza Inverno!

venerdì 5 novembre 2010

Le anticipazioni sulla 1a edizione de “Le Terre di mezzo”

fonte: blog dei Runners Valbossa articolo a cura di Massimo Colombo

Planimetria “Sopralluogo sul percorso che domenica prossima vedrà lo svolgimento della gara del Piede d’oro: “Le Terre di mezzo”. Nonostante si svolga per la maggior parte su strade bianche o boschive, le recenti abbondanti piogge non hanno causato nessun problema e, anche se in qualche punto restano alcune grosse pozzanghere, sono comunque facilmente evitabili.
L’autunno ormai inoltrato rende ancora più affascinanti i colori dei boschi che si attraversano.
La misurazione effettuata col Garmin da una lunghezza di km. 9,800.

Vi aspettiamo sempre numerosi e grintosi per affrontare l’ultima fatica prima della pausa invernale.

Percorso: in giallo le salite e in verde le discese.”