domenica 28 febbraio 2021

Milano & Monza Run Free

Dopo la prima edizione della Monza Run Free andata in scena lo scorso autunno all’interno del parco di Monza, questa primavera l’appuntamento cresce e si trasforma nella Milano & Monza Run Free, un tour di gare competitive e non competitive su distanze che vanno dal miglio alla mezza maratona!

Queste le date:

  • Parco Sempione (13-14 marzo)
  • Parco delle Cave (20-21 marzo)
  • Parco CityLife (10-11 Aprile)
  • Parco di Monza (17-18 Aprile)
  • Parco Monte Stella (24-25 Aprile)
  • Parco Forlanini (08-09 Maggio)

Per tutte le informazioni: Milano e Monza Run Free

domenica 21 febbraio 2021

Mezza di Trecate: il filmato di Dario Antonini!

Mezza Maratona di Trecate (NO)

Che bello!
Anche se oggi la mia gara non è andata molto bene, è stato comunque bello!
Essere tornato a spillare un pettorale alla canotta dopo oltre un anno dall’ultima volta, è stato qualcosa di davvero emozionante: per questo voglio ringraziare di cuore l’amico Davide Daccò, che con grande impegno e determinazione, in mezzo a mille problemi, ha portato avanti in maniera impeccabile l’organizzazione dell’evento.

Purtroppo per una organizzazione che riesce a mettere in piedi la propria gara, ce ne sono dieci che decidono di annullarla…
Così, complice anche la scarsità di “concorrenza”, i posti a disposizione sono andati presto sold out, e sulla linea di partenza erano presenti davvero molti atleti di ottimo livello!

Sono le 9.15 passate di qualche minuto, quando finalmente arriva quello sparo che da tanto, troppo tempo non sentivo più: si va!
Si parte subito allegri, con la mascherina sul volto ad acuire ancor più quel senso di apnea tipico dei primi metri!   
Rettilineo, curva, contro curva e sottopasso, il gruppo comincia a sfilacciarsi, adesso posso scoprire il volto e respirare a pieni polmoni.

Cerco di trovare il giusto giro di gambe e ad impostare un ritmo gara che in proiezione mi consentirebbe di stare sotto l’ora e 15’, ma le sensazioni sono tutt’altro che buone…
Purtroppo in una mezza maratona, quando già nei primi chilometri fatichi molto per tenere quello che vorresti fosse il tuo ritmo finale, è davvero un brutto segnale…
Ed effettivamente col passare dei chilometri capisco definitivamente che oggi non è giornata. Meglio dimenticare gli obiettivi iniziali e concentrarsi per riuscire almeno a portare a casa la gara senza mollare.

Così tra sorpassi e controsorpassi col compagno di squadra Salah Ouyat, uno dopo l’altro i chilometri scorrono via nel grigiore della giornata e della mia prestazione, che mi porta a tagliare il traguardo in 1h16’51”…

Peccato, perchè era un periodo che mi stavo allenando bene, con buoni riscontri cronometrici che onestamente mi facevano sperare di potermi addirittura migliorare sulla distanza e invece…
…invece una delle peggiori prestazioni degli ultimi anni.
Ad ogni modo, la delusione ha presto lasciato spazio alla felicità, per esser tornato a fare quello che più mi piace!

  

Giornata conclusa a chiacchierare col mitico Presidente del Circuito Running Orfeo Pettinaroli, mentre la voce dell’amico Daniele Bonesini, allietava i presenti con le premiazioni di giornata.
Non mi resta che salutarvi e sperare di tornare a scrivere quanto prima su queste pagine…

Foto credit: Dario Antonini