Gare CIRCUITO RUNNING 2021

giovedì 21 ottobre 2010

Si torna a salire

La mia stagione è ormai in dirittura d’arrivo, sia fisicamente che mentalmente sento il bisogno di staccare un po’ dalla corsa; in questo periodo ho solo voglia di arrivare all’ultima tappa del Piede d’Oro e poi concedermi qualche giorno di riposo.

Anche la voglia di allenarmi è ridotta ai minimi termini, però l’altro giorno quando l’amico Nico mi ha proposto di salire in Martica, non ci ho pensato 2 volte! Così ieri sera alle 17.30 eravamo pronti ad inforcare le prime rampe della salita; il verde lussureggiante di qualche mese fa, ha lasciato spazio ai colori tipicamente autunnali, il clima comincia ad essere fresco e i raggi del sole che filtrano a fatica attraverso la vegetazione si fanno sempre più deboli.

Mentre si sale in tutto relax si chiacchiera del più e del meno, godendo dei magnifici scorci offerti dal luogo; la vetta è ormai prossima, e nonostante l’orologio sentenzi che questa ascesa sia stata una delle più lente di sempre, il tempo sembra essere volato via in un attimo! Qualche minuto per rifiatare, un rapido sguardo al presepe e giù, con il sole che ormai definitivamente tramontato ha lasciato spazio alla penombra.

capriolo Passo dopo passo anche la discesa scorre via veloce, mentre tutto è ormai avvolto dalle tenebre; all’improvviso il nostro chiacchiericcio viene interrotto da un forte fruscio proveniente dalla nostra destra: ci fermiamo alziamo lo sguardo e scorgiamo uno splendido capriolo. Appena il tempo di ammirarlo in tutta la sua bellezza, che grazie a pochi balzi degni del più forte degli atleti, è già sparito dalla nostra vista.

Corriamo l’ultimo chilometro quasi alla cieca, in un’atmosfera che sembra fatata, fino a risbucare sulla strada asfaltata che con la luce artificiale dei suoi lampioni, ci riporta rapidamente alla realtà. Un cambio veloce dei vestiti, un saluto a Nico ed un ultimo pensiero prima di rincasare: “a presto Monte Martica…”

2 commenti:

  1. Mi stai diventando come il Matteo nei racconti??? Lui coi cinghiali e tu con i caprioli... (meglio tu ...)
    ciao

    RispondiElimina
  2. bravo Playbeppe, anche io ieri salivo di li in mtb ma nel primo meriggio. Ebbene si, posti e panorami belli e rilassanti.
    ciao e buone corse

    RispondiElimina