Gare CIRCUITO RUNNING 2021

sabato 26 novembre 2011

Cross della Valbossa

2a tappa Winter Challenge 2011

IMG_1435

Anche quest’anno è arrivato il tempo dei cross, e allora che cross siano! Pur sapendo di non essere troppo competitivo in questo genere di gare, le apprezzo comunque molto e ogni tanto mi piace provare a buttarmi nella mischia!
Così oggi approfittando della bella giornata e dell’estrema vicinanza a Crosio della Valle, mi sono recato presso il salumificio Colombo per prendere parte al “VI° Cross della Valbossa”.

Percorso che mi è sembrato identico agli anni passati, caratterizzato da un fondo molto sconnesso e da un andamento mooolto muscolare; se il primo chilometro è piuttosto scorrevole e invita a tenere alto il ritmo, allo scoccare del 2° chilometro ecco arrivare una rapida serie di strappi in grado di “tagliare le gambe” a chi ha esagerato nella prima parte. Il tutto da ripetere 2 volte per uno sviluppo complessivo di circa 5km.

Foto 051 di 183

Dopo un bel riscaldamento in compagnia di Cris Marchesin, Biagione Cantisani, il Soxj, Giò Vanini, Scandry e Maurizio Mora arriva il momento del via; si osserva un minuto di silenzio per le vittime del maltempo al termine del quale arriva puntuale lo sparo.
Parto subito male: oltre a farmi sorprendere leggermente dal colpo di pistola, rischio di venire trascinato a terra da un atleta caduto alle mie spalle; mi ritrovo immediatamente intruppato con la testa della corsa che si è già allontanata…

IMG_8108 Nonostante sappia benissimo che certe cose non si devono fare, non ci penso 2 volte (…) e in barba alla velocità “vertiginosa” che tutto il plotone sta tenendo, metto la freccia e uscendo dalla traiettoria ideale (e più breve…) inizio a superare gente. Finalmente il gruppo si sgrana un poco, il 1° chilometro è già scivolato via, ma lo sforzo appena fatto sta per presentarmi il conto…
Nella parte più dura del tracciato vado leggermente in affanno e subisco alcuni sorpassi, provo a limitare i danni ma sono davvero in difficoltà.

Dopo aver toccato il punto più alto di tutto il circuito si inizia a scendere verso l’ultima parte di percorso che riporta verso il gonfiabile dell’arrivo e verso l’inizio del 2° giro; riesco a rifiatare un attimo e a riprendere il giusto ritmo, tanto da riguadagnare qualche posizione persa nel corso della prima tornata.
Arrivo ancora in buona spinta sul lungo rettilineo conclusivo avvicinandomi molto a chi mi precede, senza però riuscire a migliorare il mio piazzamento.

Chiudo così la mia fatica in 16a posizione fermando il cronometro sul tempo di 17’25” per coprire i 5,06km rilevati al mio GPS (la gara era dichiarata da 4,75km). Ad imporsi per l’ennesima volta sui prati di Crosio è il campione della Comense Paolo Finesso con lo stratosferico tempo di 15’07”, 2a piazza per Maurizio Tavella in 15’30”, chiude il podio Luca Merighi in 15’46”.
Grande qualità anche in campo femminile, dove a spuntarla è la fortissima Cecilia Sampietro in 18’18”, piazza d’onore per l’amica Ilaria Bianchi in 18’28”, chiude il podio Francesaca Durante in 19’11”.
Davvero altissimo il livello degli atleti presenti oggi in gara sia in campo maschile che femminile: basti pensare che il 1° e il 2° di settimana scorsa (Ivan Breda e Antonio Vasi), oggi hanno concluso rispettivamente al 7° e all’8° posto staccati di oltre 1’10” dal vincitore odierno!!

>>>CLASSIFICA by SDAM<<<          >>>CLASSIFICA IN FORMATO EXCEL<<<

Foto 065 di 183 Un grazie al Soxj, che ad ogni “incrocio” non mancava di incitarmi chiamandomi per nome, e un grazie a Mario “CorsAmica” Busnelli che dopo un periodo di latitanza (!!!) dai campi di gara, abbandona la sua amata MTB per tornare a fotografare e a filmare gli amici podisti! Altri scatti della manifestazione sono disponibili sul sito Antonini-Foto, mentre per leggere altri commenti, non mancate di visitare il blog dei Runners Valbossa, quello degli Athlon Runners a cura di Valerio Leonardi e il sito dell’Atletica Casorate a cura di Antonio Puricelli.

Per concludere un bel ristoro a base di vin brulè (almeno per me), dove naturalmente non mancava il più classico thè al limone, pane e marmellata, biscotti vari, ma anche i gustosi salumi del salumificio Colombo: come sempre un bravi ai Runners Valbossa!

Nessun commento:

Posta un commento