Gare CIRCUITO RUNNING 2021

domenica 13 settembre 2009

Caminava tra campagna e brughera - Somma Lombardo

HPIM3036 HPIM3035

Dopo il temporale di ieri sera, oggi una bella giornata di sole ha salutato la 26a tappa del Piede d'Oro: la "Caminava tra campagna e brughera", gara podistica di circa 11km organizzata dal G.P. Mezzanese, che quest'anno ha presentato un tracciato tutto nuovo (almeno rispetto alle ultime 2 edizioni). Ritrovo e partenza dalle scuole del paese, breve giro panoramico nel centro di Somma, per poi scendere fin sulla ciclabile che costeggia i canali del Ticino; da qui si imbocca la strada tutta in salita che porta nel centro della piccola frazione Maddalena, prima su asfalto e poi attraverso un sentiero boschivo, che proprio negli ultimi 2 chilometri presenta un "muro" non più lungo di 30mt. ma dalla pendenza tagliagambe! Superata anche questa difficoltà, un suggestivo pratone ci farà da cornice fino agli ultimi 500mt. di gara, dove una volta risbucati sulla strada asfaltata non resta che lanciarsi verso l'ultima interminabile volata per tagliare il traguardo di giornata posto sempre nei pressi delle scuole.

Partenza abbastanza veloce, complice una prima parte di gara leggermente in discesa... in testa si forma un gruppetto di 7 atleti composto da Rahhal, Busetto, Bassetto, Beltrami, Giordano, Marzio e Bollini. Col passare dei chilometri, il primo a mollare è il portacolori della Whirlpool Andrea Marzio, io riesco a tenere il passo dei primi fino verso al 5°/6°km, poi proprio mentre inizio a perdere qualche metro vengo raggiunto da Ivan Breda partito tranquillo (!!) con l'intenzione di fare un allenamento; scambiamo qualche parola, mi incita e poi allunga nuovamente mettendo nel mirino il gruppetto di testa.

Sarebbe stata l'occasione buona, per tentare di ricucire quei 50 metri che mi separavano dai battistrada magari sfruttando il lavoro di Breda, ma purtroppo in quel frangente di gara mi è mancata la determinazione e la voglia di soffrire...

Altimetria 'Caminava tra campagna e brughera' 2009 Tempi al km 'Caminava tra campagna e brughera' 2009

Continuo così al mio ritmo, badando più a quello che succede alle mie spalle piuttosto che a quello che succede davanti... nel finale è un pimpante Enrico Rodari che in gran rimonta, proprio sull'ultima salita mi crea qualche grattacapo, spingendomi a fare ancora forte l'ultimo chilometro di gara, tanto da riavvicinarmi in maniera considerevole a Bassetto che mi precedeva.

Alla fine sono 7° assoluto, 6° uomo del Piede d'Oro e 2° di categoria, coprendo gli 11,06km rilevati al GPS in 41'07". Gara vinta da Nader Rahhal in 39'02", al 2° posto Simone Busetto 40'20" e al 3° posto Ivan Breda 40'30" che brucia in volata Manuel Beltrami (4°) 40'32"; poi in successione Gioacchino Giordano (5°) 40'34", Paolo Bassetto (6°) 40'56", Giuseppe Bollini (7°) 41'07", Enrico Rodari (8°) 41'27", Giovanni Reggiori (9°) e Raffaele Colosimo (10°). La gara rosa ha visto nuovamente protagonista Giovanna Mara che riesce a far sua la corsa in 46'08", al 2° posto Antonella Panza 48'16" e al 3° Cinzia Lischetti 49'16"; poi in successione Margherita Tenconi (4a) 49'25", Cristina Grassi (5a) 50'38", Giuly Novati (6a) 51'32", Monica Mele (7a) 51'39", Vera Veronelli (8a) 52'41", Francesca Colombo (9a) 53'04" e Sabrina Vigezzi (10a).  (Grazie ad Enrico Rodari per la classifica con tanto di tempi!)

                                       >>>CLASSIFICA DI TAPPA<<<

Bello il nuovo tracciato, personalmente l'ho gradito davvero molto e anche i commenti che mi sono capitati di sentire da parte di altri podisti erano tutti lusinghieri: speriamo venga riproposto anche negli anni a venire!

HPIM3033 HPIM3031

Per vedere qualche foto della manifestazione odierna vi rimando al sito del G.P. Mezzanese, mentra per quanto riguarda il Piede d'Oro non mi resta che ricordarvi il prossimo appuntamento per Domenica 20 Settembre a Besnate con il "Giro della Lagozza".

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

QUALCHE ALTRA NOTIZIA IN BREVE:

per chi fosse interessato a conoscere com'è andato il "3° Giro da paura", svoltosi ieri presso l'idroscalo di Milano ci sono le foto e il resoconto di CorsAmica by Mario e quello di Matteo Raimondi, mentre per sapere qualcosa della "CariParmaRunning" (10km, mezza maratona e 30km) dove diversi atleti del Varesotto hanno gareggiato (segnalo su tutti Marco Brambilla che si è imposto nella mezza con il tempo di 1h11'16": grande Marco!!), vi rimando alla classifica e al sito ufficiale della manifestazione CusParma; Infine, ma non certo meno importante, sul sito WMMRC2009 potete trovare i risultati del campionato del mondo di corsa in montagna master che si sono svolti a Zagabria e che hanno visto una buona partecipazione di atleti delle nostre parti (segnalo l'ottimo 7° posto M35 dell'amico Mauro Toniolo).

3 commenti:

  1. l'ultimo muro di 30m c'era nell'edizione di tre anni fa... me l'avevano detto alla partenza, ma non me lo ricordavo....Poi per il racconto descritto sopra (che riguardano i 7 atleti), come ultimo nome, dovresti mettere "IO", sottolineato, in grassetto e a caratteri cubitali.... Poi se lo invii ad altri, al massimo lo cambi...Saluti...!!!

    RispondiElimina
  2. Ma visto che beppe sta studiando da giornalista gli è venuto naturale mettersi in terza persona!!! eh eh eh Più determinazione la prossima volta mi racomando!!!

    RispondiElimina
  3. Muahahahahaha!!Di solito scrivo "IO" oppure il "SOTTOSCRITTO", stavolta non me ne sono neanche reso conto!Però voi basta prendermi in giro!! ^_^

    RispondiElimina