Gare CIRCUITO RUNNING 2021

domenica 21 luglio 2013

Camminata campestre - Vinago

23a tappa Piede d’Oro 2013

Vinago - la partenza

Stamattina tutti a Vinago!
Ai più questa tappa non dirà niente di particolare, per me invece è una delle più “sentite”, anzi fosre la più sentita dell’intero circuito; a lei sono legati ricordi indelebili del mio passato podistico (e non solo), quindi anche se non proprio in condizioni ottimali, era davvero impensabile non presentarmi al via!

altimetriaCome successo negli ultimi 6 anni, anche per questa 37a edizione della “Camminata campestre”, confermata la tradizione che vuole un percorso di gara diverso ogni volta!
Quella che invece rimane sempre invariata è la durezza di questa gara, che complice il periodo dell’anno davvero molto caldo, il fondo quasi esclusivamente campestre e un profilo altimetrico caratterizzato da svariati sali-scendi, è in grado di mettere in difficoltà anche il più preparato dei podisti.

Si parte alle 8.30 con un Ronnie Fochi che oggi sembra davvero avere molta fretta: neanche 200 metri e il forte portacolori del Casorate schiaccia a tutta sull’acceleratore! Breda è l’unico che prova a seguirlo, io mi attesto in 3a posizione ma perdendo già alcuni metri.
Si esce dal paese con la strada che scende in picchiata verso i campi; Fochi continua a spingere a fondo staccando anche Breda, mentre io vengo sverniciato da un Enea Zampini davvero molto brillante!

Al 2° chilometro circa ecco la prima asperità di giornata: il sentiero si inerpica nel bosco, sassi, radici e pendenze decisamente impegnative! Riprendo e stacco Enea, mentre a mia volta subisco il sorpasso da parte di Tersigni.
Dopo lo scollinamento e un tratto in discesa dove provare a rifiatare un attimo, il tracciato torna ad essere pianeggiante ma mai facile: il fondo sempre rigorosamente sterrato con erba e sabbia rallenta molto l’andatura, rendendo molto faticoso l’avanzamento.

Al 6° chilometro la strada torna ad impennarsi: Fochi e Tersigni sono ormai lontani, ma Ivan Breda è lì a non più di una trentina di metri…
…voglio provare a rientrare!
Così dopo essere scollinati eccoci su un tratto interamente in asfalto dove poter fare velocità. Spingo a tutta e in circa un chilometro riesco a ridurre ulteriormente il distacco da Ivan, che ormai gode si e no in una manciata di metri di vantaggio; entriamo nell’ultimo chilometro, si abbandona l’asfalto per un nuovo tratto boschivo ed ecco pararsi davanti uno strappo davvero micidiale!

Quei pochi metri che mi dividono da Ivan, sembrano essere incolmabili e allora la testa prima delle gambe dice basta…
…basta soffrire! Mancano ancora diverse centinaia di metri al traguardo, ma decido di mollare: per oggi va bene così.
Chiudo la mia fatica al 4° posto, coprendo i 9km tondi tondi rilevati al mio GPS in 34’16”.

arrivo

CLASSIFICA MASCHILE: 1° Ronnie Fochi (32’28”), 2° Andrea Tersigni (32’56”), 3° Ivan Breda (33’57”), 4° Giuseppe Bollini (34’16”), 5° Matteo Malatrasi (35’15”), 6° Enea Zampini (35’42”), 7° Daniele Ravelli (35’54”), 8° Simone Prina (36’07”), 9° Gioacchino Giordano (36’15”), 10° Andrea Marzio (36’18”).
CLASSIFICA FEMMINILE: 1a Elena Begnis (36’31”), 2a Ilaria Bianchi (36’43”), 3a Sabina Ambrosetti (38’57”), 4a Antonella Panza (40’14”), 5a Raffaella Preatoni (42’08”), 6a Giusy Verga (42’28”), 7a Angiola Conte (42’56”), 8a Martina Gioco (43’43”), 9a Cristina Grassi (44’23”), 10a Cristina Albergoni (44’45”).

>>>CLASSIFICA COMPLETA<<<

Vinago - premiazioni maschili

Complimenti all’organizzazione, che quest’oggi ha preparato in maniera esemplare il percorso: ben segnalato, cartelli con i chilometri e misurazione perfetta!

Settimana prossima si torna a Besozzo: sabato sera si correrà infatti la 35a edizione della “Camminata di Sant’Anna” su percorsi da 3 e 8,3km, unico appuntamento serale col Piede d’Oro che sancirà di fatto l’inizio della pausa estiva del circuito…
…-1 e poi finalmente le meritate vacanze!!

6 commenti:

  1. Beppe ciao, il mio tempo di questa mattina a Vinago è 36:18...ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea!
      Non so, io ho preso i tempi "ufficiali" della classifica del PdO (vedi qua http://i.imgur.com/MwcF1F8.jpg): il mio corrisponde al secondo.
      Che abbiano sbagliato a trascrivere il tuo? Sei arrivato assieme a Giordano?

      Elimina
  2. subito dietro, e il tempo nella classifica del PdO è giusto...ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non parlavo della classifica in formato elettronico: quella non la considero mai per i tempi perchè solitamente non è per niente affidabile...
      Parlavo della classifica cartacea, quella scritta a mano di cui ti ho linkato la foto nel commento sopra.
      Ad ogni modo ho già sistemato il tempo nella classifica sul blog ;-)
      Ciauz

      Elimina
  3. Ma allora sei recidivo!! Non ti fermi proprio.. O forse era da agosto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hi hi hi hi
      ...ho la nausea da corsa, ma tengo botta fino al prossimo fine settimana. Poi promesso: niente gare per un po' (forse...) :-P

      Elimina