GARE 2021 CIRCUITO RUNNING

venerdì 14 giugno 2013

Maratonando per Cassano - Cassano Magnago

partenza

Un po’ perché finalmente sembra essere arrivato l’estate, un po’ perché la condizione fisica è piuttosto buona, sta di fatto che in questo periodo anche la voglia di gareggiare certo non mi manca.
Così nonostante la stanchezza accumulata a causa delle numerose competizioni finora fatte, ieri sono tornato nuovamente a calzare le mie scarpette da gara.

Due le alternative a mia disposizione: la serale di Villadosia e quella di Cassano Magnago, gare estremamente diverse fra loro e per questo entrambe allettanti…
Però stavolta avevo voglia di velocità, di asfalto, di correre col cuore in gola dal primo all’ultimo centimetro; così la scelta è venuta da sé: Cassano Magnago e la sua “Maratonando per Cassano”, gara che fino all’anno scorso era inserita nel circuito del “Giro Podistico del Varesotto” e che ha sempre riscosso un ottimo successo.

Arrivo a destinazione con largo anticipo, giusto il tempo di fare l’iscrizione e chi mi “bussa” sulla spalla? Il mitico Virgilio Franchi; penso fra me e me:
“stasera avrò sicuramente da divertirmi! E chissà che magari non riesca anche a prendermi la rivincita di Quinzano…”
Sto ancora fantasticando con i miei pensieri, che il buon Virgilio se ne esce con una frase del tipo:
“arriva anche il Bramba (Marco Brambilla n.d.r.); l’ho chiamato e mi ha detto che viene”
A posto: stasera ci si diverte di sicuro!

HPIM5381Dopo le gare riservate ai bambini, alle 20.30 arriva il nostro turno; Brambilla e Franchi non sembra abbiano troppa voglia di fare corsa tirata, ma io son venuto apposta per quello…
…quindi allo sparo prendo immediatamente la testa del gruppone, e senza troppi tatticismi spingo subito sull’acceleratore!

Neanche a dirlo, nella mia scia si portano proprio Brambilla e Franchi; poche centinaia di metri e abbiamo già scavato un piccolo solco sul resto degli inseguitori. Continuo nella mia azione, il ritmo è sempre prossimo ai 3’12” – 3'15” al km con i due compagni di fuga che si mantengono costantemente alle mie spalle; questo almeno fino a metà del 4°km, quando Marco decide che il tempo dei giochi è finito: il forte portacolori dell’Atletica San Marco cambia passo, io e Virgilio proviamo a resistergli ma non c’è niente da fare…

Brambilla anche se poco alla volta comincia ad allontanarsi mentre io e Franchi ci alterniamo a fare l’andatura senza che nessuno dei due ceda un solo centimetro all’altro; arriviamo così sull’interminabile rettilineo finale: Brambilla è ormai lanciato verso la vittoria di giornata, mentre fra me e Virgilio è ancora tutto da decidere.

Nel momento più importante della gara, più che le gambe è la testa a giocarmi un brutto scherzo: così mentre Franchi lancia una lunga volata, io mi accodo senza troppa convinzione…
…come se fossi già battuto in partenza.

HPIM5382

Taglio così il traguardo in 3a posizione proprio alle spalle di Virgilio, coprendo i 5,48km rilevati al mio GPS in 18’04”.
Probabilmente avrei comunque perso la volata per il 2° posto, però il fatto di non averci creduto fino in fondo, adesso un po’ mi brucia…
…e non è certo la prima volta che succede.

CLASSIFICA MASCHILE: 1° Marco Brambilla (17’40”), 2° Virgilio Franchi (18’01”), 3° Giuseppe Bollini (18’04”), 4° Gaetano Riccardi, 5° Alessandro Bono, 6° Stefano Moriggi, 7° Biagio Cantisani, 8° Massimiliano Bosani, 9° Giovanni Milone, 10° Riccardo Marcazzani.
CLASSIFICA FEMMINILE: 1a Simona Milani, 2a Elena Crespi, 3a Simonetta Rossi.

HPIM5385

Un grazie al G.S. Maratoneti Cassano e a tutti i volontari che hanno reso possibile la buona riuscita della manifestazione: io mi son proprio divertito!

Nessun commento:

Posta un commento