Gare CIRCUITO RUNNING 2021

domenica 3 febbraio 2013

Ammazzinverno di Pallanza (VB)

Quando non ce n’è, non ce n’è…

Pallanza

Già, nonostante sia tutta la settimana che mi sento piuttosto scarico e con pochissima voglia di correre, stamattina ho comunque deciso di mettermi in auto con destinazione Pallanza, dove mi attendeva la tappa n°17 dell’Ammazzinverno.
A rincarare la dose, anche il mio solito fastidio al nervo sciatico, che in questo periodo dell’anno non manca mai di “farmi visita", e che da un paio di settimane a questa parte sta dando il meglio di sè…

altimetria pallanza

La giornata è stupenda, cielo terso e temperatura gradevole, peccato solo per il vento che seppur attenuato rispetto alle mie zone, di tanto in tanto non manca di far sentire la sua fastidiosa presenza; ottima anche l’affluenza di podisti, che oltre ai soliti abituè del circuito, ha visto la presenza massiccia di atleti provenienti dal Varesotto: fra i tanti Matteo Raimondi, Ronnie Fochi, Fabio Caldiroli, Marcatini e Panariello.

Alle 9.30 in punto si parte, e nonostante mi senta tutt’altro che bene, provo a tenere il passo dei migliori; a fare l’andatura il giovane Matteo Borgnolo, poi Ronnie Fochi, Mauro Bernardini, Stefano Trisconi e via via tutti gli altri.
Neanche 500 metri e attacchiamo una bella salita: circa 1km di ascesa, non durissima ma pur sempre salita! Breve tratto in discesa e si torna a salire fino al chilometro due; poco alla volta perdo posizioni su posizioni, le gambe sono vuote, e di rispondere ai miei comandi proprio non ne voglion sapere.

tempi pallanzaA neanche metà gara son già rassegnato e l’unico pensiero è quello di arrivare al traguardo per porre fine alla mia sofferenza.
Riesco ad avere una minima reazione solo nell’ultimo chilometro, in cui mi rifaccio sotto a chi mi precede, riconquistando una posizione e limitando un poco i distacchi. Magra consolazione.

Chiudo così la mia gara in 10a posizione, coprendo i 5,74km rilevati al mio GPS in 19’48”.

CLASSIFICA MASCHILE: 1° Mauro Bernardini, 2° Matteo Raimondi, 3° Ronnie Fochi, 4° Fabio Caldiroli, 5° Stefano Trisconi, 6° Paolo Boneschi, 7° Giuseppe Antonuccio, 8° Livio Barozzi, 9° Matteo Borgnolo, 10° Giuseppe Bollini.
CLASSIFICA FEMMINILE: 1a Cristina Clerici, 2a Valentina Mora, 3a Monica Bottinelli, 4a Elena Colonna, 5a Mara Tonoli.

2 commenti:

  1. Eeeeeh Olivier, oggi le gambe proprio non giravano, neanche nel riscaldamento!
    Grazie lo stesso ;-)
    Ciao.

    RispondiElimina