Gare CIRCUITO RUNNING 2021

lunedì 14 febbraio 2011

Aspettando la 1a del Piede d’Oro…

Già, neanche una settimana e il circuito podistico più famoso del Varesotto prenderà il via per la 29a volta; così ieri per l’ultima “Domenica libera” ho deciso di andare a testare il percorso che Domenica prossima aprirà la stagione 2011 del PSV: a farmi compagnia i fratelli Gornati e il Soxj.

Naturalmente ritrovo e partenza dal negozio di Lampadari Frigo Nereo di Varese, dove tra l’altro prima di iniziare, abbiamo avuto il piacere di incontrare e scambiare 4 chiacchiere col mitico Nereo, che nonostante la giornata grigia e qualche goccia di pioviggine era munito come sempre dei suoi occhialoni neri da BOSS!!

Pronti via, si percorrono le viuzze limitrofe allo stadio Franco Ossola che ci portano dritti dritti verso la prima asperità di giornata: la Via Lanfranconi ed in rapida successione la salita alla Chiesa di S.Cassiano e alla torre di Velate. Qui la strada concede qualche metro di piano, giusto il tempo di rifiatare e siamo sulle rampe del durissimo ciottolato Guttuso! Finalmente lo scollinamento, non resta che tuffarsi in discesa e…

…e sorpresa! Dopo soli 50 mt. svolta a sinistra per prendere quella che è stata ribattezzata la terribile “variante M”, partorita dalla "mente criminale" dei 2 fratelli Frigo; il sentiero piuttosto sconnesso e dalle pendenze davvero impegnative ci conduce fino al piazzale della funicolare del S.Monte, dove finalmente la strada comincia a scendere.

Scendi scendi, arriviamo alla mitica Via Oronco dove il “richiamo del Mosè” si fa irresistibile: decidiamo così di abbandonare il percorso di gara e di infilare la leggendaria Via Conventino fino alla 1a cappella e poi su e ancora su fino in vetta al S.Monte!

13 febbraio 2011

Breve sosta prima di buttarsi in discesa e tornare a riprendere il tracciato di gara; si scende fino al sentiero vita che risbuca nei pressi di Masnago, un breve tratto su asfalto, il passaggio all'interno del bel parchetto che porta nuovamente dietro allo stadio e poi via verso il castello di Masnago! Cerco di accelerare, ma le gambe son davvero vuote...
Arrivo al negozio "stoppo" il GPS e finalmente mi posso rilassare...
Totale della sgambata 19,3km corsi in 1h35'.

Altimetria_Masnago_Velate_funicolare_Conventino_S.Monte_e ritorno      Tempi al km_Masnago_Velate_funicolare_Conventino_S.Monte_e ritorno

Arrivano anche gli altri, piccolo ristoro a base di the e wafer mentre si discute con soddisfazione dell'allenamento appena portato a termine; adesso non resta che riposare un pò in vista di Domenica prossima, dove finalmente ognuno potrà scatenare a terra tutta la sua "cavalleria" nella 28a edizione della "Marciando per la vita".

3 commenti:

  1. ecco... la prima cosa bella che vedo in questo blog.... il link alla foto del Mosè :) :) :)

    RispondiElimina
  2. Che simpatico... :-P
    comunque non è la prima volta che linko la foto del Mosè...
    riguarda il post sul S.Monte prima di questo!

    RispondiElimina
  3. ma lo sai che non mi ricordo da un giorno all'altro...

    RispondiElimina