Gare CIRCUITO RUNNING 2021

domenica 23 giugno 2019

Quatar pass par Arcisà - Arcisate (VA)

13a tappa Piede d’Oro 2019

La gara di Arcisate non l’ho mai digerita…
In passato, anche quando mi son presentato in forma, l’ho sempre patita moltissimo…
…figuriamoci adesso che sto attraversando un periodo in cui la condizione fisica continua ad esser piuttosto lontana da quella dei tempi migliori.
Ad ogni modo, stamane mi sono imposto di non mancare, perchè adesso come adesso, l’obiettivo è quello di non mollare, tener duro e sperare che prima o poi le cose tornino a girare per il verso giusto.

Iscrizione, riscaldamento e alle ore 9 il via.
Dopo un chilometro si abbandona l’asfalto e si entra nei boschi, dove la prima dura ascesa di giornata farà già selezione; sbuffo, arranco e inevitabilmente scivolo indietro perdendo diverse posizioni…
Così mentre Johnson e Borgnolo stanno già allungando, alle loro spalle si forma un gruppetto con Coltro, Ravelli, De Paoli, Oliverio e Rossi.

In uno dei pochi tratti pianeggianti dell’intero percorso, riprendo e supero Oliverio, transito all’Eolo Time e attacco la seconda e ben più ardua ascesa di giornata; sulle sue durissime rampe, poco alla volta riprendo De Paoli e lo passo, con le sagome di Coltro, Ravelli e Rossi che non sono neanche troppo lontane.

Nella seconda parte di gara soffro un po’ e ancor più delle gambe, è la testa a non volerne più sapere di tutta questa fatica…
Così come capitato anche settimana scorsa a Cantello, negli ultimi chilometri mi preoccupo maggiormente di quello che succede dietro di me piuttosto di quello che succede davanti…
…e anche stavolta finisco col rallentare e perdere ulteriore terreno.

Mi ripresento così al parco Lagozza, tagliando il traguardo in 6a posizione assoluta, coprendo i 9,7km rilevati al mio GPS in 37’58”.

CLASSIFICA MASCHILE: 1° Matteo Borgnolo – Pro Sesto Atl. (35’18”), 2° Nti Ernest Johnson – Runner Varese (35’46”), 3° Fernando Coltro – Runners Valbossa (37’09”), 4° Daniele Ravelli (37’21”), 5° Alberto Rossi (37’31”), 6° Giuseppe Bollini (37’58”), 7° Mauro Toniolo (38’27”), 8° Federico Pisani (38’29”), 9° Patrizio Oliverio (38’34”), 10° Francesco Pupillo (38’36”).
CLASSIFICA FEMMINILE: 1a Barbara Benatti – CUS Insubria (42’17”), 2a Rosanna Urso – Atl. Arcisate (42’37”), 3a Elena Begnis – Atl. Arcisate (43’54”), 4a Sofia Barbetta (46’03”), 5a Elena Soffia (46’03”).

Per oggi obiettivo raggiunto: mi son presentato al via e la gara l’ho portato a casa!
Adesso la prossima sfida sarà settimana prossima in quel di Verghera, dove i “3 amici da paura”, daranno vita all’ennesima edizione della “Samaraa da cursa”.

Nessun commento:

Posta un commento