Gare CIRCUITO RUNNING 2021

mercoledì 15 maggio 2019

Primavera Running by night - Cassano Magnago (VA)

Erano già due Domeniche consecutive che al suono della sveglia, la spegnevo e mi giravo dall’altra parte…
Il persistere di uno stato di forma scadente, nonostante impegno e costanza negli allenamenti, sta inevitabilmente finendo col minare anche la testa e il morale…

Ieri però, anche se in dubbio fino all’ultimo momento, ho deciso che era ora di tornare a “combattere”.
Così ho preparato il borsone ed in compagnia dei miei genitori, ci siamo diretti a Cassano Magnago, dove alle 20.00 avrebbe preso il via la 3a edizione della “Primavera Running”, la classica sparata serale da fare col cuore in gola dal primo all’ultimo metro.

Tanto per cambiare clima freddo e ventoso,al punto che più che la primavera, la serata sembrava richiamare l’inverno…
Ad ogni modo, dopo un po’ di riscaldamento mi metto in canotta e vado a prender posizione sotto il gonfiabile della partenza.
Breve conto alla rovescia e si parte.

Per tornare a “combattere”, devo provare a ritrovare la brillantezza ormai smarrita da troppo tempo e allora senza fare troppi calcoli, schiaccio subito a fondo sull’acceleratore arrivando al primo 1000 in 3’13”.
L’unico a tenere il mio passo è Alberto Rossi, mentre alle nostre spalle in terza posizione, partito con un ritmo più lento ma anche più regolare, si piazza Fernando Coltro.

Alberto non molla un centimetro e io tanto meno, così da arrivare a chiudere il secondo chilometro ancora sotto i 3’20”, con Coltro sempre a tallonarci ma che perde ancora qualche metro; insisto nella mia azione e finalmente a metà del terzo chilometro, sul lunghissimo rettilineo del cimitero da fare avanti e indietro, anche Alberto comincia a staccarsi.

Purtroppo però, con l’arrivo del quarto chilometro e dell’unico breve tratto di sterrato dell’intero tracciato, capisco di aver terminato la benzina…
Provo a difendermi come posso, ma le gambe non van più e in prossimità degli ultimi mille metri, vengo raggiunto e superato da Coltro; svolta a destra ed eccomi sul lungo rettilineo conclusivo che riconduce fin sotto il gonfiabile dell’arrivo.
Sono davvero al gancio e non posso fare altro che subire anche il sorpasso di Rossi…

Concludo così la mia fatica al 3° posto, coprendo i circa 5,5km di gara in 18’32”.
Probabilmente con una gestione differente dello sforzo le cose sarebbero potute andare diversamente, ma  prima di ogni altra cosa, ieri mi interessava ritrovare quei ritmi che fino a qualche tempo fa erano la consuetudine.
Ci sono riuscito solo per 3 chilometri, a conferma che non sono ancora il Beppe dei tempi migliori, ma con la consapevolezza (e la speranza…) di poter tornare ad esserlo.

CLASSIFICA MASCHILE: 1° Fernando Coltro – Runners Valbossa (18’23”), 2° Alberto Rossi – G.P.Arsaghese (18’28”), 3° Giuseppe Bollini – Circuito Running (18’32”), 4° Amos Bianchi (18’53”), 5° Patrizio Oliviero (19’05”).
CLASSIFICA FEMMINILE: 1a Barbara Benatti – CUS Insubria (21’21”), 2a Sofia Barbetta – Runners Valbossa (21’37”), 3a Nadia Guffanti – P.B.M.Bovisio Masciago (21’58”), 4a Martina Gioco (22’15”), 5a Anna Grasso (22’26”).

Nessun commento:

Posta un commento