Gare CIRCUITO RUNNING 2021

domenica 27 aprile 2014

Trofeo G.P.U.S. Cuassese - Cuasso al Piano

10a tappa Piede d’Oro 2014

Lasciata alla spalle la pausa Pasquale, il Piede d’Oro riparte da Cuasso al Piano con l’ormai tradizionale appuntamento col “Trofeo G.P.U.S. Cuassese”, corsa podistica quest’anno giunta alla sua 13a edizione.
Come annunciato ormai da tempo, dopo tante belle giornate di sole con temperature quasi estive, oggi freddo, vento e pioggia…

Così, fra folate di vento e scrosci di pioggia improvvisi che si alternano a momenti di calma apparente, inizio il riscaldamento.
Saranno questi sbalzi termici fra un giorno e l’altro che proprio non digerisco, sarà che sto attraversando un periodo un po’ così così caratterizzato da alti (pochi) e bassi (tanti), sta di fatto che capisco quasi subito di non essere in giornata…

altimetriaAlle 9.00 come da consuetudine ecco arrivare lo sparo del via: si parte dal piccolo campo da calcio del paese, con la strada che snodandosi fra i sali scendi del paese, ci conduce fino ad un tratto sterrato in direzione Bisuschio.
Il primo chilometro scorre via veloce in compagnia di Mirko Zanovello e Ferdinando Mignani, con Maurizio Mora poco più attardato alle nostre spalle.
Mirko è decisamente il più forte, e già allo scoccare del 2° chilometro comincia a prendere il largo; Ferdinando rimane il più immediato inseguitore, io mi assesto in 3a posizione ad una decina di secondi di ritardo dal battistrada, ma alle mie spalle c’è un arrembante Mora che sento farsi sempre più vicino.

E’ in prossimità del 4° chilometro che vengo ripreso da Maurizio, col quale farò gara fino praticamente agli ultimi mille metri, quando sulle rampe della salita che riporta verso l’abitato di Cuasso, sarò costretto ad alzare bandiera bianca e lasciare strada al compagno d’avventura…
Finale inedito con strappo conclusivo taglia gambe e sentierino tipo “otto volante” con arrivo direttamente nel cortile della palestra del paese: bello!

ARRIVO

Taglio il traguardo in 4a posizione, coprendo i 9,25km rilevati al mio GPS in 33’57”.
Un po’ deluso per uno stato di forma che stenta a decollare, ma ormai sono abituato ad una prima parte dell’anno in cui fatico sempre molto a trovare il giusto “giro di gambe”…
…ad ogni modo, in attesa di tempi migliori va bene così.

premiazioni maschili cuasso

CLASSIFICA MASCHILE: 1° Mirko Zanovello (31’43”), 2° Ferdinando Mignani (33’08”), 3° Maurizio Mora (33’31”), 4° Giuseppe Bollini (33’57”), 5° Daniele Ravelli (34’25”), 6° Andrea Ferrari (34’28), 7° Stefano Bordanzi (34’49”), 8° Valter Carnovali (34’53”), 9° Simone Prina (35’01”), 10° Ali Ahouate (35’05”).
CLASSIFICA FEMMINILE: 1a Sabina Ambrosetti (36’49”), 2a Angiola Conte (38’54”), 3a Lorena Strozzi (39’20”), 4a Cinzia Lischetti (39’29”), 5a Eugenia Vasconi (40’06”), 6a Cristina Albergoni (41’55”), 7a Elena Soffia (44’13”), 8a Sara Zuccolotto (44’25”), 9a Paola Bonetta (45’59”), 10a Simona Milani (47’01”).

>>>CLASSIFICA COMPLETA<<<

Approffittando della festività del 1° Maggio, si corre anche Giovedì con una grande “abbuffata” di gare e garette: il Piede d’Oro farà tappa a Mornago per la 3a edizione della “Morgana Running Race”, in alternativa si potrà optare anche per il “7° Trofeo Bradipo Zoppo” a Bolladello di Cairate, mentre per gli amanti delle pendenze impossibili l’appuntamento immancabile è con la 50a edizione del mitico “Scarpone Luvinatese”.

Nessun commento:

Posta un commento