Gare CIRCUITO RUNNING 2021

domenica 1 dicembre 2013

2a Corsa dei Babbi Natale - Buguggiate

BabboIl programma era che dopo la mezza delle terre d’acqua, mi sarei finalmente concesso il meritato riposo da allenamenti e gare…
Ma come potevo mancare alla 2a edizione della “Corsa dei Babbi Natale” di Buguggiate?? Una di quelle manifestazioni che merita assolutamente di essere corsa, sia per la passione e la cura con cui tutto è impeccabilmente organizzato, sia perchè l’intero incasso è destinato in beneficenza in egual misura alla parrocchia del paese e ad un’associazione ONLUS per la ricerca e la lotta alla DDD (Glomerulonefrite Membrano Proliferativa di Tipo II).
Mettiamoci poi che l’anno scorso l’avevo anche vinta…

Così seppur con pochissima voglia e con i postumi della gara di Domenica scorsa ancora da “digerire”, alle 8.30 ero già a destinazione; nonostante un fine settimana davvero ricco di impegni podistici e una temperatura a dir poco glaciale (-9°C !!!!!), la presenza di Babbi Natale è davvero massiccia: circa 600 gli iscritti fra percorso lungo e minigiro!

partenza

Confermato in toto il bel tracciato della passata edizione, che snodandosi per circa 7km fra i comuni di Buguggiate e di Azzate, risulta essere molto piacevole ma altrettanto duro ed impegnativo, con un profilo altimetrico piuttosto nervoso e muscolare.
Alle 9.30 la partenza; da subito è l’inesauribile Ronnie Fochi a prendere il comando delle operazioni allungando immediatamente sul resto degli inseguitori. I più lesti a portarsi nella sua scia sono Marco Tiozzo e Amos Bianchi, io mi assesto in 4a posizione, tallonato a mia volta da Simone Prina, Giovanni Vanini e via via tutto il plotone.

BeppeNataleMentre Ronnie continua imperterrito nella sua azione mettendo sempre più metri fra sè e chi insegue, io provo a restare con Tiozzo e Bianchi, ma ben presto capisco di non avere ne la testa ne le gambe per reggere il ritmo…
Così poco alla volta mi lascio sfilare, deciso a correre senza troppi patemi badando più a godermi la corsa che al risultato finale.
A metà gara circa vengo raggiunto e superato anche da Giovanni Vanini, che grazie ad un’ottima progressione sta provando a rientrare su Tiozzo e Bianchi, mentre Fochi è ormai lanciato verso l’ennesima vittoria della stagione.

Concludo la mia prova in 5a posizione assoluta, aggiudicandomi però il titolo di Babbo Natale più veloce (!!!) essendo il primo a tagliare il traguardo con il classico costume rosso; tempo finale 23’44” per coprire i 6,6km rilevati al mio GPS.

BabboBeppe

CLASSIFICA MASCHILE: 1° Ronnie Fochi (22’17”), 2° Giovanni Vanini (22’56”), 3° Marco Tiozzo (22’58”), 4° Amos Bianchi, 5° Giuseppe Bollini.
CLASSIFICA FEMMINILE: 1a Sabina Ambrosetti (25’29”), 2a Cinzia Lischetti, 3a Francesca Barone.

>>>FOTO by foto club La Focale<<<       >>>FOTO by Nicoletta<<<

Complimenti strameritati per Nicoletta vera e propria ideatrice della gara, ma anche per i Valbossa, i volontari della parrocchia, quelli della protezione civile e per tutti quelli che hanno reso possibile lo svolgimento della manifestazione: organizzazione davvero impeccabile!!

2 commenti:

  1. gran bella gara! l'unica pecca se così si può dire, visto il carattere non competitivo della manifestazione, ma si sa spille da balia e numero....e che non conoscendo il percorso, l'arrivo non era visibile ne segnalato, perciò Vanini Tiozzo e io non ci siamo potuti giocare le posizioni con una bella volata, perchè siamo praticamente arrivati in fila dopo la curva (mi sembra quella della foto qui sopra) a 2 m c'era il traguardo. Detto questo complimenti ancora agli organizzatori e alla prossima edizione Amos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, hai perfettamente ragione sull'arrivo: era forse l'unica cosa che anche a me non era piaciuta già nella 1a edizione...
      Vabbè, dai, adesso lo conosci perfettamente per l'anno prossimo ;-)
      Ciaooo

      Elimina