Gare CIRCUITO RUNNING 2021

domenica 17 marzo 2013

Tre valli Voltorresi–Voltorre di Gavirate

5a tappa Piede d’Oro 2013

partenza

Dopo l’assaggio di primavera della scorsa Domenica, oggi l’inverno è tornato a fare la voce grossa; freddo e neve hanno infatti caratterizzato il consueto appuntamento col Piede d’Oro, che per l’occasione ha fatto tappa a Voltorre per la mitica “Tre valli Voltorresi”, gara podistica dal glorioso passato, che ha visto sfidarsi sulle sue strade tutti i più grandi atleti locali e non solo.

altimetriaConfermato il classico tracciato di gara, che già in condizioni “normali” risulta essere uno dei più impegnativi dell’intero circuito, figurarsi oggi con acqua, neve e fango in grande quantità…
Ad ogni modo, nonostante le condizioni meteo avverse oltre 460 iscritti si son presentati al nastro di partenza, con tanti nomi di spicco ad impreziosire questa 38a edizione della manifestazione.
Come da tradizione partenza pomeridiana fissata alle ore 15.00 nei pressi del caratteristico chiostro. Pronti via il ritmo è da subito indiavolato! Provo a stare nelle posizioni di testa, ma oggi mi sento davvero stanco, probabilmente le fatiche della mezza di settimana scorsa non sono ancora del tutto digerite…

Si sale, e ancora si sale fino a toccare il punto più alto del percorso; passaggio nel “parco delle cinque piante” (km 3,5)  reso davvero unico e suggestivo dalla presenza della neve, per poi buttarsi a capofitto nella discesa che riporta fino nei pressi della partenza.
La testa della corsa è ormai lontana, capisco che oggi non ce n’è proprio…
…allora cerco di concentrarmi sugli appoggi, perchè il terreno è davvero insidioso, si “pattina” alla grande e finire per terra non sarebbe certo un epilogo imprevisto.

arrivoMi ritrovo in compagnia di Breda, anche lui leggermente appannato quest’oggi e assieme proseguiamo fino all’ottavo chilometro, quando una scivolata mi fa vedere l’asfalto da vicinissimo…
…non so come ma riesco ad evitare il peggio, anche se la cosa mi deconcentra non poco.

Proprio in questo frangente Breda si avvantaggia di qualche metro, ma onestamente il piazzamento è davvero l’ultimo dei miei pensieri.
Finalmente il piccolo campo da calcio, ultimi metri ed ecco l’arrivo.
Taglio il traguardo in 14a posizione, coprendo i 10,06km rilevati al mio GPS in 39’06”.

CLASSIFICA MASCHILE: 1° Lhoussaine Oukhrid (35’28”), 2° Maurizio Brassini (35’45”), 3° Andrea Tersigni (36’38”), 4° Ronnie Fochi (36’39”), 5° Marco Brambilla (36’40”), 6° Mauro Toniolo (36’49”), 7° Isacco Andreucci (37’30”), 8° Salah Argoub (37’47”), 9° Claudio De Marco (38’02”), 10° Maurizio Mora (38’18”).
CLASSIFICA FEMMINILE: 1a Cristina Clerici (42’57”), 2a Monica Bottinelli (43’08”), 3a Barbara Benatti (43’26”), 4a Cinzia Lischetti (45’23”), 5a Sabina Ambrosetti (46’00”), 6a Cristina Albergoni (48’14”), 7a Katia Fornasa (48’46”), 8a Eugenia Vasconi (49’49”), 9a Simona Vignati (50’46”), 10a Martina Gioco (53’32”).

>>>CLASSIFICA COMPLETA<<<

Adesso una settimana di tempo per provare a ricaricare un poco le batterie prima del prossimo appuntamento col Piede d’Oro, che Domenica prossima farà tappa a Malgesso, dove la pro-loco e il locale gruppo sportivo dei 7 Laghi runners, daranno vita alla “In giro per Malgesso”.

tre valli

Nessun commento:

Posta un commento