Gare CIRCUITO RUNNING 2021

domenica 6 gennaio 2013

Camminata dei Presepi– Ammazzinverno - Cavaglietto (NO)

…il bicchiere mezzo pieno…

Foto 39 di 64

Ormai da qualche tempo a questa parte, è diventata una piacevole consuetudine iniziare il mio anno di competizioni, con l’ammazzinverno di Cavaglietto; così anche oggi, nonostante un infortunio che da qualche giorno non mi concede tregua,  non sono voluto mancare all’abituale appuntamento con la “Camminata dei Presepi”.

Già, un infortunio…
Ogni volta la stessa storia: il fisico lancia innumerevoli segnali, che io sistematicamente ignoro…
Se poi ci mettete una settimana di ferie dal lavoro, dove “ammazzarsi” di allenamenti e chilometri, ecco che il risultato non può che essere scontato…
Così è dal 1° di Gennaio che mi trascino un fastidioso dolore sopra al polpaccio sinistro, proprio dietro al ginocchio; probabilmente un tendine infiammato, che  mi rende difficile anche solo camminare in maniera naturale.

Ad ogni modo, stamattina mi sono messo in auto con destinazione Cavaglietto. Temperatura quasi primaverile a casa mia, un po’ meno nel piccolo paese in provincia di Novara, dove il termometro non è salito oltre i 5°C. Nonostante le numerose concomitanze odierne (una su tutte il cross del Campaccio), ben 530 podisti si sono presentati al nastro di partenza.

Dopo un minuto di raccoglimento in memoria di Carlo Cantoia (l’ideatore della rassegna di presepi di Cavaglietto nonchè vero e proprio decano dei podisti Novaresi), e di Pietro Mambrini (recentemente scomparso alla serale di Momo) si parte…
…naturalmente forte come sempre!
Ancora una volta a prendere il comando della corsa fin dalle primissime battute è il forte Claudio Guglielmetti, ad inseguirlo a qualche metro di distanza ci sono io in compagnia dell’altro Guglielmetti (Francesco), Ronnie Fochi, Alberto Larice, Carlo Carlini e Livio Saltarelli.

Capisco da subito di non essere in giornata…
Provo a resistere, ma allo scoccare del 4° chilometro circa, mi faccio sfilare e perdo poco alla volta terreno: le gambe proprio non girano!
Chi invece ha le gambe che girano alla grande, sono Ronnie Fochi e Francesco Guglielmetti, che nel corso degli ultimi 2 chilometri riescono a rientrare su Claudio, a sopravanzarlo e a lasciarlo sul posto!
Davanti si allontanano sempre più, mentre il mio unico pensiero è quello di arrivare in fondo sperando di non aver aggravato oltremodo la situazione del mio infortunio…

Foto di 013 119

Taglio il traguardo in 6a posizione, coprendo i 5,6km rilevati al mio GPS in 19’50” (il percorso è risultato leggermente più corto della scorsa edizione, a causa di una piccola variazione al 2° km).
Non certo soddisfatto della mia prestazione, che rispetto alla gara di Momo di 10 giorni fa è stata decisamente sottotono, ma più che mai contento per come ha risposto il tendine alle sollecitazioni della gara: il bicchiere è sicuramente mezzo pieno!

CLASSIFICA MASCHILE: 1° Francesco Guglielmetti (19’30”), 2° Ronnie Fochi (19’32”), 3° Claudio Guglielmetti (19’36”), 4° Alberto Larice (19’41”), 5° Carlo Carlini (19’44”).
CLASSIFICA FEMMINILE: 1a Sara Speroni (20’50”), 2a Elena Manzato (22’24”), 3a Loredana Blanda (22’26”), 4a Isabella Cerutti, 5a Mariella Cerutti.

>>>FOTO by Antonini<<<

Il prossimo appuntamento con Cavaglietto è fissato per il 06 Gennaio 2014, adesso tutti davanti alla TV per il cross del Campaccio!!

Nessun commento:

Posta un commento