GARE 2021 CIRCUITO RUNNING

domenica 4 marzo 2012

StrAvis – Arconate (MI)

3a tappa Piede d’Oro 2012

Dopo una settimana di sole, stamane una giornata grigia e a tratti piovosa ha salutato la 3a tappa stagionale del Piede d’Oro, che per l’occasione ha sconfinato fuori provincia approdando in quel di Arconate.

la partenza

In compagnia dell’amico Giovanni Vanini che è passato a racattarmi direttamente a casa, arriviamo a destinazione di buon’ora, ma nonostante il largo anticipo sull’orario di partenza, i posteggi predisposti dall’organizzazione sono già gremiti! Non ho il dato ufficiale del numero di iscritti, ma gli organizzatori fanno sapere che quest’anno si è registrato il record di partecipanti con oltre 1000 presenze!!

Sbrigate le solite formalità io e Giò siamo già sul tracciato della corsa per un breve riscaldamento: breve perchè visto che oggi la gara è già leggermente più lunga del solito non vogliamo esagerare! Confermato infatti il percorso delle passate edizioni, ricavato fra asfalto, boschi e campagne limitrofe al paese, quasi interamente pianeggiante per uno sviluppo totale di circa 13km.

Alle 9.30 la partenza, con il lungo serpentone di atleti ad allungarsi fra le vie del centro storico e della bella Piazza Libertà; circa 1km prima di abbandonare l'asfalto in favore dei campi, che salvo brevi tratti, faranno da cornice all’intero svolgimento della corsa.

Si va subito forte, e io non mi tiro certo indietro: faccio l’andatura per i primi 2 chilometri, trascinando nella mia scia Ivan Breda, Giovanni Vanini, Umberto Porrini e Nader Rahhal. Sotto l’impulso della mia azione si crea subito un discreto buco col resto degli inseguitori, mentre il nostro quintetto prosegue compatto fino al 5°km.

Ad un tratto è Giovanni Vanini a prendere l’iniziativa, mettendosi in testa e rilanciando ulteriormente l’andatura già prossima ai 3’20”/km. Alle sue spalle si portano immediatamente Breda e Porrini, mentre io e Nader poco alla volta perdiamo qualche metro; dopo la sfuriata di Giovanni, il mio distacco dal terzetto di testa si stabilizza attorno ai 100 metri, con Nader che “galleggia” a metà strada fra i battistrada e il sottoscritto.

Col passare dei chilometri perdo ancora un pò di terreno dal gruppetto di testa, ma ormai corro gestendo la mia posizione: Nader è troppo lontano per tentare di rientrare, mentre alle mie spalle godo di un discreto vantaggio sul più immediato inseguitore che è Franco Fonnesu.

l'arrivo

Concludo così la mia fatica odierna in 5a posizione, col tempo di 44’55” necessario per coprire i 12,7km rilevati al mio GPS. Nel finale ad avere la meglio è Ivan Breda, che taglia il traguardo per primo in 43’46”, piazza d’onore per Umberto Porrini in 43’54”, mentre chiude il podio un Giovanni Vanini in forma super col tempo di 44’03”; poi nell’ordine: 4° Nader Rahhal in 44’36”, 5° Giuseppe Bollini in 44’55”, 6° Franco Fonnesu in 45’08”, 7° Andrea Gornati, 8° Luigi Di Martino, 9° Cosimo Gioia e 10° Matteo Rodari.
In campo femminile vittoria per Simona Baracetti in 49’30”, 2° posto per Simona Garbelli, chiude il podio Annalisa Bombelli; poi 4a Francesaca Barone e 5a Antonella Panza.

>>>CLASSIFICA COMPLETA<<<

tutto ok... Davvero ottima l’organizzazione della Podistica Arconate, a partire dalla logistica dei posteggi e della zona di ritrovo, al tracciato sempre piacevole e ben presidiato, fino al mega ristoro finale con tanto di pasta party! Unico aspetto un pò sottotono rispetto a tutto il resto, le premiazioni finali, con riconoscimenti davvero molto molto modesti…

Per leggere ancora qualcosa sulla StrAvis segnalo il blog corriamo tutti di Giancarlo Frangiamone, dove troverete anche numerose FOTO della manifestazione.

Non mi resta che ricordare il prossimo appuntamento con il Piede d’Oro che come da consuetudine è fissato per Domenica prossima 11 marzo a Malgesso, dove gli amici dei 7 Laghi Runners daranno vita alla 20a edizione del “Trofeo comune di Malgesso”.

5 commenti:

  1. Grande BEPPE!!!!!!!!!!!!!!!!!
    IAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. complimenti. una gran bella media

    RispondiElimina
  3. ...là davanti andate fortissimo, bella corsa e ottima organizzazione.
    Giancarlo

    RispondiElimina
  4. Anvedi il play! Complimentoni! ... quel Pirla del mio garmin segnava 12.4km ... mmm ce l'ha con me mi sa! Besos

    RispondiElimina