GARE 2021 CIRCUITO RUNNING

domenica 27 marzo 2011

Memorial Zedde - Monvalle

6a tappa Piede d’Oro 2011

P270311_08.02

Dopo una settimana in cui ho caricato molto con gli allenamenti, stamane mi sono presentato a Monvalle per prendere parte al 13° “Memorial Zedde”, gara podistica di 10km organizzata dal Gruppo Sportivo Monvalle e quest’anno valevole come 6° appuntamento stagionale del Piede d’Oro.

Nonostante le importanti concomitanze di giornata (una su tutte la 40a StraMilano) e il cambio d’ora da quella solare a quella legale che ha di fatto tolto un’ora di sonno, appena arrivato a destinazione mi rendo conto che oggi non manca proprio nessuno! Anzi ci sono anche atleti che di rado si vedono al PSV, per un totale di circa 630 iscritti.

La partenza La partenza avviene dal piccolo campo da calcio del paese e fin dai primi metri capisco che oggi non è giornata… ho le gambe ancora indolenzite dagli allenamenti settimanali, e la fatica affiora prepotente già dal 2°km…

Provo comunque a tener duro e a fare la mia gara, ma le sensazioni son sempre peggio… Intanto davanti ho già una 20ina di atleti: oggi la concorrenza è davvero di altissimo livello! Il percorso ricavato per l’80% nello sterrato dei boschi, è stato per l’ennesima volta cambiato, e pur non presentando più le salitone che negli anni passati hanno sempre contraddistinto questa corsa, è comunque molto duro ed impegnativo, con continui cambi di pendenza e di ritmo.

Altimetria Memorial Zedde Intorno a metà gara, mentre sono in compagnia degli amici Basoli e Angotzi, intravedo a bordo strada una figura che mi pare familiare: è il Maurone che a causa di un piccolo infortunio oggi è a riposo ed è venuto a fare un pò di tifo! Grazie al suo incitamento provo a cambiare passo, ma oggi proprio non va…

Su uno strappetto mi fermo e comincio a camminare, poi riprendo a correre… altro strappo e altra sosta… era da tanto che non mi capitava più di fermarmi così in una gara…
Mentre annaspo in salita vengo ripassato da Basoli e Angotzi che poco prima avevo leggermente distanziato; mi perdo un pò d’animo, ma decido di non mollare! Riesco a riprendere Emanuele Angotzi e a superarlo, Andrea Basoli invece rimane sempre lì a pochi metri, ma nonostante l’andatura non sia certo proibitiva, non riesco proprio a tornargli sotto…

L'arrivo Taglio così il tragurado in 16a posizione con il tempo di 37’38” necessario per coprire i 10km (10,07) rilevati al mio GPS. Che dire, oggi io non ero certo al meglio, anzi ero piuttosto affaticato, ma sicuramente la concorrenza presente non scherzava affatto! S’impone su tutti il forte Alberto Podestà con il gran tempo di 35’23”, 2a piazza per Ivan Breda in 35’52”, chiude il podio Salah Argoub in 36’03”; poi nell’ordine: 4° Rachid Argoub in 36’13”, 5° Ferdinando Mignani in 36’16”, 6° Marco Tiozzo in 36’20”, 7° Stefano Demuru in 36’24”, 8° Antonio Vasi in 36’32”, 9° Giacomo Giani in 36’55”, 10° Umberto Porrini in 36’58”, 11° Massimo Lucchina in 37’00”, 12° Maurizio Mora in 37’10”, 13° Giovanni Vanini in 37’20”, 14° Walter Carnovali in 37’27”, 15° Andrea Basoli in 37’34”, 16° Giuseppe Bollini in 37’38”, 17° Emanuele Angotzi in 37’50”, 18° Manuel Beltrami in 38’10”, 19° Biagio Cantisani in 38’20” e 20° Cristiano Marchesin in 38’22”. In campo femminile torna alla vittoria Cinzia Lischetti col tempo di 44’07”, 2° posto per Elisabetta Di Gregorio in 44’25”, chiude il podio Monica Mele in 45’40”; poi nell’ordine: 4a Rita Grisotto in 45’42”, 5a Francesca Barone in 46’18”, 6a Cristina Grassi in 46’42”, 7a Michela Uhr in 46’54”, 8a Emanuela Fossa in 47’04”, 9a Lizia Rodari in 49’39” e 10a Alexia Aprile in 49’40”. Grazie a Enrico Rodari per la raccolta della classifica e dei tempi sopra riportati.

>>>CLASSIFICA COMPLETA<<<

podio

Bello il nuovo percorso, personalmente penso uno dei migliori fra tutti quelli proposti negli ultimi anni, ben segnalato, presidiato e misurato al centimetro! Ristoro finale ben curato e premiazioni anch’esse di buon livello: bravi agli amici del Gruppo Sportivo Monvalle!

Per leggere ancora qualcosa sulla manifestazione di oggi vi rimando al blog del Soxj, mentre per vedere qualche foto potete visitare il blog degli Athlon Runners (grazie a Valerio per quelle che mi ha fatto!!), e la mia fotogallery.

Adesso una settimana con allenamenti più tranquilli, con la speranza che tutto il lavoro fin qui svolto venga fuori, magari in occasione del prossimo appuntamento con il PSV, che come al solito è fissato per  Domenica prossima a Varese località Schiranna, dove l’Atletica Ghepardo darà vita allla 32a “Marcia del latte”.

1 commento:

  1. Uno che di secondo cognome fa Alluvion, ha spazzato via la concorrenza...

    RispondiElimina