Gare CIRCUITO RUNNING 2021

domenica 5 aprile 2009

Su e giò per i runchit - Brenta

DSCF7438

Una mattinata piuttosto mite anche se con il cielo coperto dalle nuvole, ha salutato l'ottava tappa del piede d'oro in quel di Brenta, dove la pro-loco ha dato vita alla gara podistica denominata "Su e giò per i runchit". Nonostante la concomitanza con la StraMilano che è una delle mezze maratone più partecipate d'Italia, un cospicuo numero di podisti ha comunque invaso pacificamente il piccolo paese della Valcuvia.

Altimetria Brenta Il percorso rispetto allo scorso anno è stato leggermente modificato, a causa del passaggio del "rally dei 7 laghi" proprio su un tratto di strada che si sarebbe dovuto affrontare; risultato tracciato più corto di circa 1 km, senza però intaccare minimamente l'altimetria che caratterizza questa gara. Partenza subito in salita, con delle belle rampe che fanno immediatamente capire che oggi di piano non se ne vedrà neanche l'ombra! Dopo 500mt. circa svolta a destra e discesa davvero interminabile che porta nella parte più bassa del paese, al confine con Casalzuigno. Naturalmente quando si scende, prima o poi si deve inesorabilmente risalire!! Si affronta così la salita che riporta in località S.Quirico, e quando si pensa di essere ormai arrivati ecco il colpo di grazia: invece di proseguire sulla strada asfaltata, si svolta a sinistra in un sentiero erboso molto scivoloso non più lungo di 100mt. ma che con la sua pendenza è in grado di mettere in difficoltà chi arriva ormai in riserva.

DSCF7521 La mia gara odierna non è stata niente male, infatti ho spinto bene dall'inizio alla fine, riuscendo addirittura a scavalcare un paio di avversari nella seconda parte di gara in salita, arrivando sull'ultimo strappo  tanto temuto con ancora la forza e la voglia di rilanciare l'andatura per contendermi il piazzamento con Rachid Argoub. Risultato finale mi sono piazzato al 7° posto assoluto, 2° di categoria e 5° uomo del piede d'oro, coprendo i 7,6km rilevati al GPS in 29'45".

DSCF7750 Il vincitore di giornata è Ivan Breda, al 2° posto si piazza Mirko Muscia in continua crescita e al 3° l'infaticabile Manuel Beltrami; In campo femminile è ancora una volta Elisa Masciocchi a mettere il suo sigillo alla gara, regolando nell'ordine la portacolori della Comense Yulia Baykova e l'onnipresente Cinzia Lischetti.

Settimana prossima il piede d'oro è fermo per la festività di Pasqua, quindi l'appuntamento è per Domenica 19 Aprile a Cunardo con la 1^ edizione della "Su e giù per Cunardo", valevole come tappa n°9 del circuito piede d'oro.

Per vedere un pò di foto della manifestazione odierna, vi rimando alle fotogallery di Marathon MaxAnnalisaAngelo2 e AnnalisaAngelo3.

2 commenti:

  1. ciaoooo... complimenti!!ps: correggi con confine con casalzuigno...!! ;.)

    RispondiElimina
  2. Ciao Graziella!!Grazie per i complimenti e per la correzzione: mentre scrivevo la cronaca stavo pensando alla tappa di Cuveglio e alla sua terribile salita, e mi è uscito Cuveglio al posto di Casalzuigno!!A presto!!

    RispondiElimina