domenica 14 marzo 2010

Su e giò par Bardell - Bardello

4a tappa Piede d’Oro 2010


CIMG0065


Dopo la tappa di settimana scorsa, oggi un’altra “new entry” nel circuito del PSV 2010; o meglio, un gradito ritorno, visto che Bardello già in passato aveva ospitato il Piede d’Oro: l’ultima volta il 12 Giugno 2005. Oggi grazie al lavoro della pro-loco e della polisportiva del paese che hanno dato vita alla 1a edizione della "Su e giò par Bardell", si è potuti tornare a correre in questa bella zona della provincia.


Finalmente una giornata di sole anche se un pò fredda e con un pò di nebbia nelle prime ore della mattinata, ha accolto i quasi 650 partecipanti, mettendo a dura prova la logistica dei posteggi predisposti dall’organizzazione.


Appena arrivato m’imbatto nell’amico Daniele anche lui contagiato dalla febbre da Piede d’Oro; ma oltre a lui tanti altri, fra cui William&Dominique che oggi ho avuto il piacere di conoscere di persona.


Dopo un breve riscaldamento in compagnia di Marco Tiozzo e Nader Rahhal, arriva l’ora della partenza; la strada non è larghissima, ci sono delle auto parcheggiate e proprio nei primi metri si trovano alcune curve: bisogna prestare la massima attenzione! Davanti è subito Basoli a prendere l’iniziativa, tallonato da Breda e Tiozzo, via via tutti gli altri; io dopo una partenza un pò convulsa inizio a risalire qualche posizione, fino a portarmi intorno alla 12a. Dopo circa 3km all’ingresso della ciclabile del lago vengo superato da Nader Rahhal che ci fosse stato un autovelox avrebbe rischiato una multa per eccesso di velocità!


Percorso Su e giò par Bardell Altimetria Su e giò par Bardell


Mentre i battistrada iniziano a scavare qualche metro di divario dal resto degli inseguitori, io in compagnia di Nader (che oggi si sta solo allenando) sono costretto a cedere un paio di posizioni a favore di Paolo Negretto e Adriano Tola che è davvero tornato in gran forma! Tocchiamo i paesi di Bregano e Malgesso, percorrendo tratti di percorso che mi sono familiari per averli già affrontati in altre gare della zona; incitato anche dall’amico Nader, cerco di tenere il passo di Paolo Negretto, così formiamo un terzetto e poco alla volta riusciamo a rientrare e successivamente a staccare nell’ordine Gioacchino Giordano, Biagio Cantisani e Simone Mascheroni. Ci buttiamo in discesa Nader mi dice che è ora di iniziare la progressione finale… più facile a dirsi che a farsi! Tento di tenere il suo ritmo, mentre vedo Paolo Negretto che perde qualche metro; tengo duro, anche perchè nonostante il mio piccolo vantaggio, Paolo non sembra intenzionato ad alzare bandiera bianca.


Risultato della progressione messa in atto da Nader, 8° e 9° km corsi rispettivamente a 3’07” e 3’13”. Finalmente intravedo l’arrivo posto all’interno del campo sportivo, stringo i denti per l’ultimo tratto di percorso, ma capisco che ormai nessuno potrà recuperarmi; entriamo nel campo da calcio e mi godo il giro finale con Nader Rahhal sempre al mio fianco: grazie a lui per gli incitamenti!


Termino così la mia fatica al 10° posto con il tempo di 35’24” necessario per coprire i 9,59km rilevati al GPS. Gara vinta da Ivan Breda in 33’11”, 2a piazza per Mauro Toniolo (33’40”) mentre chiude il podio Giacomo Ripamonti in 34’ (ma fuori classifica non essendo iscritto al Piede d’Oro); poi in successione Andrea Basoli (4°) in 34’16”, Luca Ponti (5°) in 34’44”, Manuel Beltrami (6°) in 34’45”, Alberto Larice (7°) in 34’47”, Adriano Tola (8°) in 34’53”, Cristiano Marchesin (9°) in 35’ e Giuseppe Bollini (10°) in 35’24”. In campo femminile è Silvia Murgia a far sua la gara in 39’20”, con Elisa Masciocchi al 2° posto in 39’57” e Ilaria Zen al 3° posto in 40’19”; poi in successione Giuly Novati (4a) in 40’34”, Antonella Panza (5a) in 42’06”, Emanuela Fossa (6a) in 42’28”, Scilla Tonetti (7a) in 43’30”, Laura Marsiglio (8a) in 44’, Angiola Conte (9a) in 44’41” e Monica Mele (10a) in 44’50”. (Grazie ad Enrico Rodari per la classifica e i tempi)


                                      >>>CLASSIFICA COMPLETA<<<


Promossa l’organizzazione anche se alcuni aspetti possono essere sicuramente migliorati: ad esempio sul tracciato non ho visto un solo cartello che indicasse il chilometraggio, e come già detto la zona della partenza non è stata delle più azzeccate.


CIMG0020 Per leggere ancora qualcosa sulla manifestazione odierna segnalo il sito dell’Atletica Casorate, i blog di Dani-half-marathon, quello dell’Inglesina volante e quello dei Valbossa; per vedere le foto della premiazione ci sono quelle di Daniele Uboldi, mentre ricordo che da Giovedì 18/03 su TeleSTUDIO8 sarà disponibile la sintesi videofotografica di Fabrizio Gulmini. Anche questa settimana possibilità di votare la gara, grazie al sondaggio di CorsAmica: potete accedervi cliccando sull’immaggine nel box a sinistra, mentre questi sono i risultati delle precedenti votazioni.


Per gli appassionati del Piede d’Oro il prossimo appuntamento è per Domenica 21 Marzo a Malgesso, dove i 7 Laghi Runners capitanati da Ugo Fantoni, daranno vita alla 18a edizione della gara podistica "In giro per Malgesso"; io non ci sarò, perchè sarò a…  vabbè per chi ancora non lo sapesse, dovrà aspettare settimana prossima per scoprire dove correrò.


P.S. Ad ogni modo non mancheranno i risultati e la cronaca di Malgesso: ho degli inviati d’eccezzione sul campo!!

23 commenti:

  1. Adesso che mi ci fai pensare! ho visto solo quello del 9° km alla fine ... però c...o avevo sempre la testa bassa per le salite!!!Facile che non li ho visti nemmeno ... se c'erano ^-^

    RispondiElimina
  2. Uao Beppe 2 km in 6'20" corsi ben oltre la metà gara!!! Stai ancora rincorrendo la piena forma ma vai già a manetta. Ora in bocca al lupo per la... a già, lasciamolo in sospeso fino a settimana prossima.Ps. che voglia che ho di correre e che sole nelle foto di Daniele.

    RispondiElimina
  3. X Daniele:oggi effettivamente l'altimetria è stata piuttosto impegnativa!X Matteo:ciao mitico! A onor del vero l'8°km era in discesa, comunque son soddisfatto!Dai, dai che fra un pò torni più forte di prima grazie alla pausa! ;-)

    RispondiElimina
  4. William e Dominique14 marzo 2010 17:24

    Grandeeeee Beppe!!! hahaha

    RispondiElimina
  5. dai, per domenica prossima, gli ultimi due chilometri ti concedo di correrli in 3'15"....

    RispondiElimina
  6. William e Dominique15 marzo 2010 14:30

    STRAMILANO Domenica prox?bye bye D&W

    RispondiElimina
  7. nel piede d'oro ci sono solo tappe pirenaiche :-) ma comunque sono veramente anti noia e il gruppo degli inseguitori e' agguerrito e folto.......buona settimana di rifinitura x la tua mezza....ti consiglio di fluidificare il sangue con il barbera vinto a Bardello ^ -^

    RispondiElimina
  8. X W&D:vi lascio nel dubbio :-DX Cris:il barbera ha già in parte fluidificato!!! :-)Mi raccomando: a Malgesso sul podio!

    RispondiElimina
  9. ciao Beppe sono Giacomo Ripamonti....non so se ti ricordi ma abbiamo lottato spalla a spalla al Giro del Varesotto 2009...complimenti per il tuo blog lo visito spesso...cmq volevo dirti che domenica c'ero anch'io a bardello, sono arrivato terzo assolutodavanti ad Andrea ma inspiegabilmente non sono stato inserito in nessuna classifica...nemmeno come "non piede d'oro"....c'è un motivo particolare secondo te?? grazie...

    RispondiElimina
  10. Ciao Giacomo!Si, si mi ricordo di te: complimenti stai andando davvero forte!Per la classifica devi essere sfuggito ad Enrico Rodari per questo non compari in quella che ho trascritto io, mentre invece su quella completa in realtà c'era un "posto vuoto" NON PIEDE D'ORO fra Toniolo e Basoli, ma pensando fosse un errore io l'ho eliminato...Adesso correggo l'articolo e la classifica!Ciao, a presto!

    RispondiElimina
  11. ti ringrazio davvero...x me quella di domenica è stata la prima gara del circuito del piede d'oro, quindi non avevo capito molto bene il funzionamento delle classifiche...alla prossima ciaooooo!

    RispondiElimina
  12. Figurati! Anzi mi spiace non averti inserito da subito...Purtroppo al Piede d'Oro la classifica ufficiale viene stilata solo per quelli iscritti al circuito e con il pettorale, perchè come sai a norma di regolamento solo chi è in regola con il certificato medico agonistico ed è tesserato per il CSI può partecipare alla gara competitiva, tutti gli altri vengono considerati non competitivi, fuori classifica e pertanto l'organizzazione ufficiale non ne raccoglie neanche i nomi...Non fosse per qualche volenteroso (uno su tutti il buon Enrico Rodari che ogni Domenica si danna per cercare di recuperare nomi e tempi di tutti), le classifiche risulterebbero spesso incomplete e poco veritiere... purtroppo però come è successo nel tuo caso, a volte può capitare che qualcuno "sfugga" alla raccolta dati...A presto, ciaoooooo!

    RispondiElimina
  13. William e Dominique16 marzo 2010 20:47

    ma cacchio... domenica non ci hanno dato nemmeno il numerino di posizione!!!!!!!!!!!!! di sicuro siamo arrivati 50 posti prima ;)che rabbia grrrrah ma un giorno stupirò tutti e farò i 10 correndo uhahahahahaahah D. PS: Aspettateci che presto arriviamo anche io e William!

    RispondiElimina
  14. Più correvo in salita più avevo la sensazione di cadere all'indietro:)In bocca al lupo per domenica!p.s. sono riuscita ad iscrivermi a windows live, olè olè:)federica

    RispondiElimina
  15. X W&D:sono sicuro che molto presto i 10km non saranno più un problema ;-)X Federica:Crepi il lupo! Grazie.Domenica scorsa a Bardello penso di averti vista, ma non son sicuro... quando mi vedi fammi un fischio: io a volte non riconsco neanche le persone che ho di fianco...Ciao ciao

    RispondiElimina
  16. William e Dominique17 marzo 2010 10:41

    il problema non è William, lui corre da una vita!!!sono io quella lenta :( hahahaha b giornata a tutti

    RispondiElimina
  17. ok!! se ti saluto lo faccio all'inizio che alla fine la mia capacità reattiva è quasi nulla:)Fede

    RispondiElimina
  18. Auguri Beppe per domenica un grande tempo, non deludermi; gli allibratori ti danno sotto 1h20'Gioco tranquillo???Ciao

    RispondiElimina
  19. Grazie Attilio!Non so... se stessi bene ti direi di puntar tranquillo, ma ho il problema alla gamba che mi inizia a preoccupare... oggi sono uscito un'oretta e mi ha dato fastidio... sono abbastanza giù di morale...Ormai sono iscritto e la mezza la farò, non so con quale risultato, ma poi non è detto che mi debba fermare... sperando che il problema possa finalmente rientrare una volta per tutte...Ciao!

    RispondiElimina
  20. Cavolo,ma quanti problemi fisici ....una epidemia. Anch'io, oltre ai miei problemi soliti, cronici, (vado troppo piano) a Stresa, ultimi 2 Km. unghia nera del piede con relativo dolore che poi si è esteso alla gamba.Cmq, ancora auguri, stringiamo i denti e andiamo avantiCi sentiamo

    RispondiElimina
  21. Siamo tutti rotti........ Forza Beppe :-) Auguri per Domenica !!

    RispondiElimina
  22. Ciao Beppe!Direi che per il tuo problema alla gamba domenica è la prova del "9" ((( 21 km saranno significativi per capire meglio il suo stato!Vedrai che non ti fermerai, forse rallenterai un pochino, se sarà il caso di farlo, arriva al 15km ancora con un po' di gasoline e poi spara tutto!!!Pensa al risotto!!!

    RispondiElimina