giovedì 20 maggio 2010

Cardana Night Run – Cardana di Besozzo

HPIM3942-

Ieri sera non mi sono lasciato scappare l’occasione di passare una bella serata in compagnia, facendo una delle cose che più mi piace: correre! Infatti a Cardana, gli amici dei 7 Laghi Runners capitanati da Ugo Fantoni in collaborazione con quelli del G.P Miralago di Raffaele Della Pace, hanno organizzato la 2a edizione della “Cardana Night Run", corsa di circa 6km valevoleve come loro gara sociale.

Buona partecipazione per questa 2a edizione della neonata creatura targata 7 Laghi Runners, con almeno una 70ina di iscritti al via, fra cui anche gli amici Ciccio, Gigetto (che ho convinto a seguirmi anche se poco hanno a che fare con la corsa) e Luked; una piacevole sorpresa arriva al momento dell’iscrizione, dove in cambio della modesta cifra di 2€ ricevo una bella borraccia da mezzo litro, un porta cellulare/lettore mp3 da braccio e una bustina di sali minerali il tutto marcato Polase: ottimo!

Manca circa un quarto d’ora alla partenza, ne approfitto per fare riscaldamento e visionare il tracciato che si sviluppa su un bell’anello quasi interamente sterrato, dallo sviluppo di 3km da percorrere 2 volte; così mentre mi godo i bei passaggi attraverso alcuni maneggi della zona, non posso fare a meno che notare l’impegno con cui il percorso è stato preparato: paletti, bindelle, erba appena tagliata, sentieri puliti e cartelli per indicare ogni singolo chilometro!

Alle 20.00 circa si parte; nonostante l’aspetto squisitamente amichevole della manifestazione, quando si corre, si corre! Così dopo i primi 300mt. percorsi ad andatura piuttosto tranquilla fra una battuta e l’altra, ad un tratto cala il silenzio: non è più tempo di far andar la bocca, ma è ora di far girare le gambe! Subito sono Bassetto e Tiozzo a portarsi in testa e a guadagnare qualche metro su me e Giordano, mentre il resto del gruppo si allunga in maniera vistosa.

Il primo giro termina con il duo Bassetto-Tiozzo avvantaggiato di circa 20/30 secondi sul sottoscritto e su Giordano, via via tutti gli altri ma con distacchi che si fanno più importanti; iniziamo il 2° giro, ho grossi problemi a restare attaccato a Giordano nei tratti di sterrato in salita, dove riesce sempre a guadagnarmi qualche metro. Fortunatamente l’ultimo chilometro è un falsopiano su asfalto, così dopo aver recuperato quanto perso in salita, negli ultimi 600mt. innesco una bella accellerazione che oltre a staccare il compagno d’avventura mi permette di avvicinare sensibilmente anche Tiozzo che nel frattempo si è leggermente attardato da Bassetto.

HPIM3940_  HPIM3936

Taglio il traguardo in 3a posizione, con il tempo di 22’55” per coprire i 6,18km rilevati al GPS. Come anticipato é Paolo Bassetto a vincere la prova, con il tempo di 22’10”, 2a posizione per Marco Tiozzo in 22’30” e 3a piazza per me. Fra le donne la 1a a presentarsi all’arrivo è Elisabetta Di Gregorio che impiega il tempo di 26’50”, 2° gradino del podio per Rita Grisotto in 27’33” e 3° posto per Cinzia Menegon 29’45”.

                                                >>>CLASSIFICA COMPLETA<<<

Dopo la fatica della corsa non poteva mancare il giusto reintegro! E allora tutti in trattoria per concludere la serata con una bella mangiata: questa è la parte che Ciccio e Gigetto hanno sicuramente preferito! Ultima sorpresa della giornata l’estrazione di numerosi premi, che mi ha regalato un altro piccolo gadget: che altro volere in più??

Complimenti ai 7 Laghi Runners per l’ottima organizzazione e un grazie a tutti quelli che mi hanno tenuto compagnia facendomi passare una bella serata fra amici! Alla prossima.

6 commenti:

  1. Ciao Sara!Hai ragione, l'atmosfera della serata era quello della "rimpatriata fra vecchi amici", e dal 1° all'ultimo tutti hanno corso esclusivamente per il piacere di farlo.La classifica l'ho riportata sia per dovere di cronaca sia per rendere merito a tutti coloro che comunque sapendo che non ci sarebbero stati premi, hanno onorato la corsa dando il meglio di se.Spero di incontrarti in qualche altra corsetta e magari di conoscerti di persona.Ciao ;-)

    RispondiElimina
  2. Ciao chi ti scrive non è Sara,sono suo papà mi chiamo Giuseppe e corro per l'Atletica Arcisate sono molto contento che tu mi abbia risposto,speriamo che in qulache gara del 'piede d'oro' ci si possa incontrare.ciao Giuseppe.

    RispondiElimina
  3. Ah, non avevo capito che il Giuseppe in fondo al commento era il tuo nome... pensavo ti riferissi a me!! :-PDai, allora ci si vede sicuramente in qualche tappa del Piede d'Oro!!Ciaooooo

    RispondiElimina
  4. MITICOOOOOOOO !!!!

    RispondiElimina
  5. Complimenti Beppe!!! Ciao

    RispondiElimina
  6. Grazie Matteo e grazie Ilaria!! :-)

    RispondiElimina