domenica 24 luglio 2011

Staffetta – 40 ore di sport – Mombello

Dopo l’esperienza più che positiva dello scorso anno, oggi non potevo certo perdermi la staffetta inserita nella manifestazione “40 ore di sport”; così stamattina nonostante la stanchezza di questo periodo, e nonostante avessi corso solo poche ore prima alla serale di Besozzo, alle 7.15 ero già in auto con l’amico Ste “il saggio” Gornati con destinazione Mombello.

265637_234608143240139_100000728656083_772372_3466045_o

Cambia il nome della squadra “Caffè Bosisio” (motivi di sponsor ma per me rimaniamo sempre i “cani & porci”), e cambiano alcuni componenti della staffetta (1° frazionista: Ste “il saggio” Gornati, 2° frazionista: il sottoscritto, 3° frazionista: Enea “piè veloce” Zampini, 4° frazionista: Roberto Macchi, 5a frazionista: Elena Begnis), ma non cambia la sostanza: tanta competizione e altrettanto divertimento!

Confermato il circuito di circa 1,2km ricavato interamente nei boschi limitrofi al centro sportivo CI.LA club, caratterizzato da un andamento vallonato, da tratti piuttosto tecnici e da un fondo reso un pò pesante dalle piogge cadute nella notte. Immutata anche la formula della staffetta: il 1° staffettista compie un giro del circuito, il 2° due giri, il 3° tre giri, il 4° cinque giri e per finire la componente femminile ancora  un giro, il tutto per coprire uno sviluppo complessivo di circa 13km.

Concorrenza altissima, con almeno 4/5 squadre composte dai più forti podisti della zona e non solo: i fratelli Argoub, Alberto Podestà, Antonio Vasi, Ferdinando Mignani, Stefano Clemente, Antonio Trogu, Paolo Bassetto, Alberto Antognazza, Paolo Negretto tanto per citare i primi che mi passan per la testa senza scordare poi il più forte in assoluto, Lhoussaine Oukhrid atleta davvero in grado di spostare da solo gli equilibri dell’intera gara!

la partenza

Alle 9 passate da qualche minuto arriva il via: partenza a FUOCO con i meno allenati che già sulla prima salitella “svengono” tanto per citare l’espressione usata da Ste “il saggio”!
Il prossimo sono io: mi preparo nella zona cambio in religioso silenzio e aspetto l’arrivo di Stefano; la prima squadra a cambiare è quella di Clemente, quasi in contemporanea anche Vasi batte il 5 a Contini, poi è la volta della squadra di Podestà. Ecco spuntare “il saggio”, un rapido tocco e via, parto io.

265637_234608149906805_100000728656083_772374_4916803_o Lo staffettista della squadra di Clemente è irraggiungibile, poco più avanti a me ci sono Podestà e Contini, mi concentro e provo a metterli nel mirino. Nel primo giro riesco solo ad avvicinarmi leggermente ma niente più, nel corso del 2° giro invece è Podestà a cambiare marcia e a farsi sempre più lontano, in compenso però riesco a prendere e superare Contini; allungo leggermente e riesco a dare il cambio ad Enea avendo conquistato la 3a posizione provvisoria.

La squadra di Clemente rimane sempre saldamente al comando, al 2° posto c’è la squadra di Podestà, mentre Enea si deve contendere la 3a posizione con Mignani; l’alfiere del Casorate non si fa certo pregare e dopo aver fatto 2 giri nella scia del portacolori della Pro Sesto senza concedergli neanche un metro, allo scoccare dell’ultima tornata lancia l’affondo decisivo superandolo e arrivando con qualche secondo di vantaggio al cambio con Roberto Macchi.

Roberto deve davvero fare gli straordinari… si trova infatti a dover tenere testa a gente come Stefano Clemente, Salah Argoub e Lhoussaine Oukhrid…
Un giro, poi un altro e un altro ancora, Oukhrid sembra munito di motorino visto i distacchi che infligge agli avversari, alle sue spalle è Clemente a mantenere la 2a posizione, mentre la 3a va ad appannaggio della squadra di Salah Argoub, che nonostante i 6km a disposizione, non riesce ad infliggere un distacco superiore ai 35” ad un Roberto “il mastino” Macchi, che si presenta all’ultimo cambio con la nostra Elena Begnis in 4a posizione provvisoria.

Davide “Fiurash” Passeri mi guarda e mi dice:
"Beppe, 35" dalla 3a posizione, stavolta non ce la facciamo...."
io a mia volta gli lancio uno sguardo e ribatto:
"dipende, Fiurash, dipende..."

La squadra di Oukhrid arriva all’ultimo cambio con un vantaggio imbarazzante e come se non bastasse hanno come frazionista Elisa Masciocchi… neanche da considerare; poi è la volta della squadra di Clemente, ha un buon vantaggio e la donna appena partita per l’ultima frazione mi sembra tutto fuorché lenta: anche qua nisba. Infine arriva la squadra di Podestà / Argoub, hanno circa 35” di vantaggio su di noi ma la loro frazionista femminile non mi convice del tutto…

Guardo nuovamente Fiurash e gli dico:
"per me questa non tiene, vedrai che Elena la va a prendere..."
Il Fiurash non mi sembra del tutto convinto e sotto sotto anch'io ho qualche dubbio…

Elisa Masciocchi taglia il traguardo per prima, staccata di diversi minuti arriva la squadra di Stefano Clemente, e dopo qualche secondo davvero interminabile ecco spuntare dall’ultima curva la terza classificata:
è Elena!!!!! In poco più di 1km è riuscita a recuperare 35” e a sopravanzare la staffettista della squadra di Argoub / Podestà!! GRANDISSIMA e GRANDISSIMI tutti gli altri componenti del team: lo Ste davvero generoso, Enea velocissimo come sempre, Roberto un vero mastino ed infine Elena davvero una fuoriclasse!

Conquistiamo così un sudatissimo 3° posto finale, portando per il 2° anno di fila la squadra dei “cani & porci” sul podio di una staffetta davvero molto combattuta!

06

Grazie a tutti per la bellissima mattinata trascorsa assieme e grazie anche al mitico Omar “soxj” Spoti, che non ci ha fatto mancare il suo indispensabile supporto dandosi inoltre da fare con foto e filmati (a breve visibili su queste pagine).

Adesso un pò di riposo, perchè non so per quale motivo ma mi sento un tantino affaticato…

4 commenti:

  1. Grazie davvero Beppe per la bella mattinata e per il bell'articolo!! E grazie anche a tutti i simpatici e bravissimi componenti della squadra ed al generoso Soxy che ci ha seguiti con la sua telecamera!!

    RispondiElimina
  2. Sono felice che l'esperienza ti sia piaciuta!
    Grazie a te per la presenza e per il grande impegno.
    A questo punto non mi resta che dirti di...
    ...tenerti libera per la staffetta 2012 di Mombello!!! ;-)

    RispondiElimina
  3. Grazie a voi per l'impegno profuso soprattutto da Beppe che ha messo insieme la squadra al mio posto visto che sono provvisoriamente uscito dal "giro"... e grazie alle foto del Fiurash :-P

    RispondiElimina
  4. ops... firmato Fiurash

    RispondiElimina